lost password?
Giovedì, 24.05.2018

Triton Poker: Phil Ivey è Re anche nello short deck, batte Dan Cates e shippa 604.977$
am Montag, Mai 14, 2018

Phil Ivey non si smentisce mai. Il Re del poker è protagonista assoluto in Montenegro dove si aggiudica il „$32.000 Short Deck“ e incassa 604.977 bigliettoni. Impressionante la forza di Ivey capace di abbattere in heads up un altro mostro sacro come Dan Cates. Cambiano le varianti, ma non i risultati quindi con Ivey in gioco. La modalità del Texas Hold’em con 36 carte esplosa a Macao negli anni scorsi lo incorona campione. 

61 ingressi 

In Montenegro per due giorni è stata battaglia con 61 players ai nastri di partenza. Un buon numero considerando appunto che si tratta di una variante che va molto di moda in Asia e poco in occidente. Sta di fatto che „In the Money“ ci finiscono in con una ricompensa minima di 60 mila dollari, fino alla prima moneta da 604.977 bigliettoni. Il day 1 determina il final table e già nella prima giornata Phil Ivey detta legge. 

Phil Ivey

Nella discesa al titolo lui e Dan Cates sono i giocatori più attivi, mentre per gli altri c’è solo la resa incondizionata. Ai piedi del podio si arrende un volto noto come Jason Koon e la medaglia di bronzo finisce al collo di Gabe Patgorski. Un podio tutto a stelle e e strisce, per un dominio che comprende con Koon ben 4 americani nelle prime quattro piazze. Duello finale fra Cates e Ivey, con Phil che annienta Dan e conquista il trionfo per 604.977 dollari. 

Il payout

Place Winner Country Prize (in HKD) Prize (in USD) Preise in Euro
1 Phil Ivey United States 4.749.200 604.977 505.812
2 Dan Cates United States 3.199.000 407.505 340.708
3 Gabe Patgorski United States 1.937.000 246.745 206.300
4 Jason Koon United States 1.334.000 169.932 142.077
5 Furkat Rakhimov Russia 918.000 116.939 97.771
6 Ivan Leow Malaysia 689.000 87.768 73.382
7 Alan Sass United States 560.000 71.336 59.643
8 Wai Kin Yong Malaysia 488.000 62.164 51.974
9 Mikhail Smirnov Russia 473.000 60.253 50.377