lost password?
Sabato, 21.10.2017

Tutti i risultati dei side events dell’EPT di Deauville
am Wednesday, January 29, 2014

L‘European Poker Tour porta con se in ogni tappa non solo l’attesissimo main event, ma anche i numerosi side events che arricchiscono la kermesse di giocatori e prize pool davvero ghiotti. Ottimi risultati fino a questo momento sotto il profilo delle iscrizioni anche in terra francese. E quindi andiamo ad analizzare la situazione dei tornei, già giocati in terra di Normandia. Jannick Wrang

Ben 159 giocatori hanno preso parte all’evento #21 un “€1.000 No Limit Hold’em Turbo Knockout Random Bounty”, generando un montepremi da oltre 120 mila euro e che ha premiato le prime 23 posizioni. Si aggiudica il successo Eli Heath, britannico, il quale porta a casa 28.000€ di premio. Battuto nel testa a testa finale Jean-Baptiste Loll.

L’evento #22 era uno dei più attesi e ha visto il trionfo di una vecchia conoscenza dell’EPT. Jannick ‘EDWARDHOPPER’ Wrang, già vincitore dell’EPT di Campione, fa suo il “€2.000 No Limit Turbo 8handed”. Il Danese ha la meglio su un field di 77 giocatori, con undici posizioni a premio. Incassa un assegno da 40.650 euro.

Dalla Danimarca alla Norvegia, con il trionfo scandinavo nell’evento #25, un “€300 No Limit Turbo”. Thomas Jensen da Oslo, batte la concorrenza di 140 giocatori e ritira alle casse 9.500 euro di premio. Vittoria dei padroni di casa invece nell’evento #27, un altro  “€300 No Limit Turbo”. E’ grazie ad una donna che arriva lo squillo dei transalpini. Infatti Laurent Badin mette in riga 130 giocatori e si assicura la prima moneta da 9.500 euro.

In giornata poi ha avuto inizio il classico “€1.000 No limit Turbo Bounty”. Ben 146 giocatori si sono seduti ai tavoli e 20 posizioni attendono di conoscere il nome di altrettanti premiati. Al vincitore andranno 16.000 euro più l’eventuali taglie per ogni giocatore eliminato. Un field massiccio quello sceso in campo oggi con il PCA champion Dominik Panka, EPT champions Anton Wigg, Michael Tureniec, Kent Lundmark, Ruben Visser,  Toby Lewis, Robert Haigh, Roger Hairabedian, Mathew Frankland, Walid Bou Habib, Artem Litvinov, John Eames, Dominik Nitsche, Pascal Vos, Simeon Naydenov, Yann Dion, Robert Auer, Ismael Bojang e il Friend of PokerStars Pierre Neuville.

Sempre oggi terminerà l’evento #28 un “€1.000 Pot Limit Omaha Turbo”. In 75 hanno aderito al torneo con undici posizioni premiati. Sono rimasti in sette a contendersi la vittoria e il chipleader al momento è l’ambasciatore di Full Tilt Poker Dermot Blain con 207.000 pezzi. Il futuro campione incasserà 20.200 euro. Questo il quadro completo a 7 left.

Dermot Blain, Ireland, Full Tilt Poker Ambassador, 207,000
Tobias Peters, Netherlands, 200,000
Eric Sfez, France, 190,000
Steve O’Dwyer, Ireland, 112,500
Gordon Huntly, United Kingdom, 67,000
Uladzimir Zakharau, Belarus, 54,000
Niclas Fjellstrom, Sweden, 40,000