lost password?
Mercoledì, 23.08.2017

UKIPT Dublino: Tononi ottavo, Silver secondo e vince Kevin Killeen
am Tuesday, March 4, 2014

Niente remuntada per Ivan “TripleAceIRL” Tononi che vede il suo final table durare una manciata di minuti prima di alzare bandiera bianca all’ottavo posto. La seconda tappa della quarta dell’UKIPT a Dublino non ci regala grandi gioie e incorona il padrone di casa Kevin Killeen nuovo campione, battendo di un soffio il favorito della vigilia Max Silver, autore di una torneo memorabile. Niente da fare quindi per il nostro alfiere, che a onor del vero ripartiva da una situazione al quanto difficile, con poco più di 10 big blinds. Detto questo, resta il grande risultato conquistato da Ivan con un altro final table portato a casa. Kevin Killeen

Allo shuffle up and deal del tavolo finale questa la situazione

Seat Player Country Chips
1 Joeri Zandvliet Netherlands 1,310,000
2 Larry Ryan Ireland 920,000
3 Kevin Killeen Ireland 3,505,000
4 Christopher Wood UK 650,000
5 Max Silver UK 2,545,000
6 Ivan Tononi Italy 435,000
7 Dirk Thijssen Isle of Man 1,290,000
8 Robert Sturman UK 2,695,000

Alla quinta mano arriva l’eliminazione di Ivan che prova il colpo di reni con J8 sbattendo su QQ di Robert Sturman. Per Tononi Ivan-Tononiottavo posto e 8.748 euro di ricompensa. Poco dopo spetta a Larry Ryan salutare la compagnia. Sul board :7h: :Kh: :Jc: :Jd: :Qc: Larry muove allin con :10c: :9d: per la scala. Non basta però visto che il suo avversario, Kevin Killeen, chiama con :Qs: :Qd: . Settimo posto e assegno da 12.830 euro.

Il gioco sembra arenarsi e per quasi due ore non succede niente. Fino a quando Joeri Zandvliet 3betta allin per 1.100.000 gettoni con :Kd: :7d: , sull’apertura di Silver il quale gioca con :7c: :7h: . Board liscio e ennesimo duello fra i due, che stavolta premia Max e costringe alla resa Joeri al sesto posto per 17.700. Il quinto posto va invece a Dirk Thijssen, deciso a giocarsi il tutto per tutto con K10. Silver però ha una marcia in più e il suo :9h: :8h: si aggiudica il piatto al river con un :8c: . Dirk incassa 23.100 euro.

Robert Sturman rimasto con poco meno di 10 big blinds si affida a coppia di 10. Chris Wood chiama con A9 e un :Ad: si materializza al flop decretando l’eliminazione di Robert al quarto posto per 29.100 euro. La fase 3handed dura poco, quanto basta a Killeen per sbarazzarsi di Wood. Il futuro campione parte avanti con KQ contro 76 dell’avversario e chiude scala al river, bustando Wood al terzo posto per 38.400 euro.

Silver parte avanti nel testa a testa finale con 8.350.000 chips contro 5 milioni di gettoni in possesso di Killeen. Una situazione destinata immediatamente a ribaltarsi, visto che Killeen vince il flip con 55 vs KQ portandosi al comando. L’head’s up si prolunga per circa dure ore, fino a quando Silver muove allin con :Qs: :8s: ricevendo il call di Killeen con :Kc: :Qc: . Board bianco, con Max Silver runner up per 53.700 e Kevin Killeen nuovo campione per 87.700 euro.

Questo il resoconto del tavolo finale

Place Player Country Prize
1 Kevin Killeen Ireland €87,700
2 Max Silver UK €53,700
3 Chris Wood UK €38,400
4 Robert Sturman UK €29,100
5 Dirk Thijssen Isle of Man €23,100
6 Joeri Zandvliet Netherlands €17,700
7 Larry Ryan Ireland €12,830
8 Ivan Tononi Italy €8,748

Prossimo appuntamento con l’UKIPT, dal 7 al 12 maggio a Nottingham, dove il main event avrà un buyin da 1.100 euro con un prize pool garantito da 1.000.000 di euro. Per la prima volta nella storia del circuito sarà possibile effettuare un Re-entry a testa.