lost password?
Mercoledì, 16.08.2017

Vlad Darie vince il Deep Stack Event all’Europeo di Baden
am Sunday, October 27, 2013
Il primo titolo che conta del Poker EM 2013 parla rumeno.

 Vlad Darie si è imposto ieri sabato 26 ottobre nel € 500 No Limit Hold’em Deep Stack Event in heads-up contro Sigi Rath e mette le mani sulla prima moneta di € 25.240. Deludono gli italiani presenti non riuscendo a centrare un posto a premio.

In 16 su 246 giocatori avevano iniziato il day 3 e la caccia al titolo. Vlad Darie era il Chipleader. Sergii Nadtochyi è il primo eliminato della giornata, mentre lo “short” Sandor Korodi raddoppia. Un’altro shortstack inizia la giornata in maniera scoppiettante, Sigi Rath. Vince uno show down a 4 in un “monsterpot”. Adrian Apmann con :Ad: :Kh: va all-in, Felix Moosburger chiama con coppia di :8x; e Rudolf Zintel entra da terzo nella mano con coppia di :10x: . Con i soli due BB’s rimasti Sigi si aggiunge allo show con :6s: :5s: ed il board :5c: :9s: :3d: :2s: :5h: gli regala il piatto principale. Subito dopo è di nuovo all-in con coppia di :8x: contro i :Kx: ‘s di Rudolf Zintel e gli Assi di Nicholson. Sigi triplica con un magico :8x: al river, mentre Rudolf Zintel deve consegnare il suo milione di chips a Nicholson. La dipartita degli shortstack Thorsten Adam e Marcus Fux dà a que punto vita al final table.

Il Final Table inizia con Nicholson chiaro Chipleader, Thomas Taubenschuss era lo shortstack. Questo tuttavia raddoppia immediatamente, mentre Nasari Ganev con  :Ax: :2x: viene eliminato da :Ax: :Jx: di Nicholson. Il mattatore locale Michael Jambrits si accomoda poi al posto 9 eliminato da Vlad Darie.

Sigi Rath raddoppia contro Werner Lorenzoni. Werner va all-in con :Ax: :Qx:, Sigi in BB spialla gli ASSI  ed azzoppa lo stack di Werner, che tuttavi riesce a raddoppiare ancora una volta prima di arrendersi con gli :Ax: ‘s contro :10s: :7s: di Vlad Darie che floppa direttamente colore al flop.

Vlad Darie a quel punto sale sul suo rollercoaster personale e si accorcia notevolmente prima di raddoppiare con :Qx: :10x:contro i :Jx: ‘s di Nicholson. Adem Marjanovic è poi la successiva vittima del redivivo Vlad che con :Ad: :Kc: chiama il push di Adem che mostra :Ah: :Qd:, il board :Ac: :4c: :7s: :9c: :2c: sentenzia l’eliminazione di Adem che va ad occupare il settimo posto.

Di nuovo al comando Vlad Darie elimina con :Jx: :8x: in “blind war” Michael Sollfrank, che le aveva messe in mezzo con :8x: :7x:. Sigi Rath raddoppia con :Kh: :Qh: contro Vlad che gioca le Queens. Il turn porta il :Kx: per Sigi che rientra decisamente in partita. Grazie alle chip vinte copre Sandor Korodi che va all-in con:Ax: :Kx: e lo elimina di nuovo con gli :Ax: ‘s.

Anche le chip di Thomas Taubenschuss vanno a Sigi. Thomas va allin da small blnd con :Qh: :Jx: ricevendo il call di Sigi, che in BB spilla solo i :Kx: . Board :Ax: :Qx: :Ax: :6x: :3x: e si rimane in 3.

t1_k3_105Vlad Darie Chipleader, dietro di lui Sigi e terzo Nicholson. Il Chipleader attua una pressione continua e chiama con :Ad: :9h:  l’all-in di Nicholson, che mostra :10s: :8h: , il board :Ks: :5d: :2s: :2c: :3s: conduce all’heads-up.

Il duello dura poco. Vlad era chiaro chipleader e già dopo pochissime mani le chip di Sigi erano al centro: Flop :Jc: :10d: :2h: Sigi gioca:9c: :8c: e Vlad lo chiama con :2d: :2s: . Turn :Ad: e river :10h:consegnano a Vlad la vittoria ed i € 25.240.

Vlad Darie, Nicholson e Sigi Rath sono qualificati Championship Event del prossimo sabato e per un montepremi garantito di minimo € 50.000.

1. Vlad Darie RO 25.240 €
2. Siegfried Rath A 15.560 €
3. Nicholson 10.515 €
4. Thomas Taubenschuss A 7.470 €
5. Sandor Korodi HU 5.780 €
6. Michael Sollfrank D 4.730 €
7. Adem Marjanovic A 3.940 €
8. Werner Lorenzoni A 3.310 €
9. Michael Jambrits A 2.630 €
10. Nasari Ganev A 2.260 €
11. Marcus Fux A 2.160 €
12. Thorsten Adam D 2.160 €
13. Rudolf Zintel D 1.680 €
14. Adrian Apmann D 1.680 €
15. Felix Moosburger A 1.680 €
16. Sergii Nadtochyi UKR 1.310 €
17. Gabor Bank HU 1.310 €
18. edhopper CH 1.310 €
19. Wilhelm Artner A 1.160 €
20. Gerhard Schober A 1.160 €
21. Michael Grillberger A 1.160 €
22. Jörg Koscher A 1.160 €
23. Michael Ornig A 1.160 €
24. Alexander Glogar A 1.160 €
25. Jürgen Forche A 1.160 €
26. Michael Poddemski A 1.160 €
27. Harald Lemberger A 1.160 €