lost password?
Venerdì, 25.05.2018

WPT Amsterdam: Andjelko Andrejevic non fa sconti e trionfa. Niente poker di titoli per Zinno
am domenica, maggio 15, 2016
Andjelko Andrejevic

Andjelko Andrejevic

Come da copione. Andjelko Andrejevic si conferma insuperabile anche nel tavolo finale del WPT Amsterdam e iscrive per la prima volta il suo nome nell’albo d’oro del World Poker Tour. Prestazione ineccepibile la sua, che vale la vittoria nella seconda tappa della stagione XV, portando a casa ben 200.000 euro. Niente poker di titoli invece per Anthony Zinno. Il player americano accarezza a lungo la quarta vittoria in carriera nel circuito, ma poi si accomoda sul gradino più basso del podio.

Pronti via e dopo appena sette mani c’è già il primo eliminato. Hans Bosman decide di giocarsi il tutto per tutto con A-K vs 10-10 di Zinno. Il coinflip sorride al WPT POY 2015, mentre l’ultimo olandese in gara si avvia alle casse al sesto posto. Alla mano#16 c’è un altro seat open. Senh Ung prova ad emulare Zinno con 10-10, A-J di  Andjelko Andrejevic lo supera con un jack al flop. Alla hand#43 arriva la medaglia di legno per Emrah Cakmak. Muove allin con A-6 e trova il semaforo rosso dalle parti di Tomas Fara con A-J.

La fase a tre dura tantissime mani, complici anche gli stack veramente deep dei tre players in corsa. Poi all’improvviso arriva la scintilla. Apre il futuro campione dal bottone, Zinno dallo small mette tutte le chips al centro del tavolo con A-2 e per Fara dal big è un gioco da ragazzi re-pushare a sua volta con A-A. Passa Andrejevic e il board senza aiuti, costringe alla resa Zinno in terza piazza.

Si passa quindi al testa a testa finale, dove Andrejevic domina la scena e il count. Fara però non è certo carne da macello e così per diversi minuti lotta senza sosta nella speranza di ridurre il gap. Una chimera però, visto che alla mano#161 Fara chiama con K-9 l’allin di  Andrejevic, il cui 8-7 parte si indietro, ma poi si trasforma nel sorpasso vincente grazie ad un trips di otto. E’ il colpo che decreta Andjelko campione.

Questo il payout:

1 Andjelko Andrejevic € 200,000
2 Tomas Fara € 143,300
3 Anthony Zinno € 90,460
4 Emrah Cakmak € 67,300
5 Senh Ung € 50,518
6 Hans Bosman € 40,396