lost password?
Lunedì, 25.09.2017

WPT Amsterdam: game over Italia nel day 2, Klatt continua a stupire
am Friday, May 12, 2017

Un day 2 amaro. Sapevamo che non sarebbe stato facile, ma il verdetto che arriva dall’Holland Casinò non lascia diritto di replica. Dei tre azzurri in corsa nel WPT Amsterdam, nessuno stacca il pass per il day 3. Se per il Alessandro Sarro e Sergio Castelluccio la situazione non era delle più facili, per Giacomo Fundarò c’erano tutte le premesse per assistere ad un’altra deep run. Così invece non è stato. In 32 avanzano alla terza giornata e Andreas Klatt prosegue la sua marcia. 

224 paganti 

Se fra day 1A e day 1B in 200 avevano versato i 3.300 euro di buyin, con la late registration aperta fino allo scoccare del day 2 sono 24 i giocatori che decidono di lanciarsi nella mischia. Il totale quindi recita 224 players, ben lontani dai 318 paganti dello scorso anno. Sono dunque 119 i giocatori che si affacciano ai nastri di partenza della seconda giornata. 

Giacomo Fundarò

L’obiettivo per tutti è quello di rientrare fra le 28 posizioni a premio su cui sono spartiti i 637.740 euro di montepremi. Si va dal cash minimo di 4.425€ fino a a raggiungere la prima moneta da 152.600 bigliettoni. Come detto però sono 32 i giocatori a concludere la giornata e dunque dovremo attendere il day 3 per assistere allo scoppio della bolla. 

Azzurri out, Klatt vola 

Il day 2 non riserva grandi gioie ai nostri colori. Castelluccio e Sarro ripartivano con una manciata di chips e ben presto vedevano scorrere i titoli di coda. Stessa sorte per Fundarò che aveva si 72.000 gettoni dalla sua parte, ma non sono bastati per avanzare. Il comando della truppa a 32 left invece è affidato a  Shyngis Satubayev con 570.500 unità. Sul podio virtuale ci salgono anche Brandon Masud (541.000) e Balazs Somodi (511.000).

Andreas Klatt

A ridosso del terzetto di testa c’è ancora lui: Andrea Klatt. Il tedesco imbusta 504.000 gettoni e si candida ad un ruolo da protagonista. Louis Salter si accomoda al quinto posto con 475.000 fiches. Ritroveremo nel day 3 anche i vari Noah Boeken (216.000), Sebastian Malec (161.500), Sebastian Ruiz (87.000), Fabrizs Soulier (61.500) e Paul Newey (58.500). 

Questo il count ufficiale: 

Pos. Player Nationality Chips
1 Shyngis Satubayev KZ 570.500
2 Brandon Masud US 541.000
3 Balazs Somodi HU 511.000
4 Andreas Klatt DE 504.000
5 Louis Salter UK 475.000
6 Hakim Zoufri NL 357.500
7 Jorn Walthaus NL 307.500
8 Daniel Reijmer ID 300.000
9 Jonathan Rozema NL 273.000
10 Daniel Daniyar KZ 238.000
11 Ankit Ahuja IN 233.000
12 Abbas Moradi IR 218.000
13 Noah Boeken NL 216.000
14 Juri Mahonen FI 211.000
15 Sebastian Malec PL 161.500
16 Mitchel van de Zwet NL 154.000
17 Marcel Schouten NL 154.000
18 Omar Lakhardi DZ 148.000
19 Fatih Aydin NL 136.600
20 Wim Emo NL 107.500
21 Carlton Everett US 107.500
22 Claire Renaut FR 102.000
23 Henok Tekle Mariam NL 99.500
24 Sebastiaan de Jonge NL 96.000
25 Navid Saberin LU 94.000
26 Tomas  Soderstrom SE 90.000
27 Sebastian Ruiz CL 87.000
28 Aaro Valkila FI 70.500
29 Fabrizs Soulier FR 61.500
30 Paul Newey UK 58.500
31 Niklas Hangitzer DE 46.500
32 Jan Jansma NL 35.000

Payouts:

Pos. Payout
1 € 152.600
2 € 106.710
3 € 65.570
4 € 39.885
5 € 30.800
6 € 25.525
7 € 21.750
8 € 18.550
9 € 15.255
10 € 13.435
11 € 13.435
12 € 13.435
13 € 11.515
14 € 11.515
15 € 11.515
16 € 9.595
17 € 9.595
18 € 9.595
19 € 7.675
20 € 7.675
21 € 7.675
22 € 5.915
23 € 5.915
24 € 5.915
25 € 4.755
26 € 4.755
27 € 4.755
28 € 4.425