lost password?
Martedì, 22.08.2017

WPT Korea: Il successo va a Masato Yokosawa
am Friday, December 20, 2013

Si chiude con la vittoria di Masato Yokosawa, il primo WPT in terra asiatica giocato al Ramada Plazen di Jeju in Korea. Se i numeri non sono stati esaltanti per questo evento, lo stesso non si può certo dire per quello che è avvenuto nel corso di questi cinque giorni. Emozioni, gioie, delusioni, sorpassi e controsorpassi, fino a decretare appunto il successo del giovane Masato Yokosawa che porta a casa il trofeo e un assegno da 100.000 mila dollari.  11445526795_1fc4de9935_z[1]

Partiva da chipleader del tv final table Chane Kampanatsanyakorn, il quale però vedeva colare a picco il proprio stack nelle primissime battute del torneo, arrivando ben presto al capolinea del torneo. Chane pusha per poco più di 10 big blinds con :Ah: :5h: e arriva lo snap call di Chris Park con :5c: :5s: . Board senza aiuti e perdiamo al sesto posto Kampanatsanyakorn per 17.100 dollari.

Passano solo cinque mani e il tavolo finale perde un altro protagonista. Jae Kyung “Simba” Sim pusha preflop con :Ad: :Qd: trovando l’easy call da parte di Chris Park, autentico cecchino, con :Kh: :Ks: . Ancora un board amico per Park, con Jae Kyung “Simba” Sim out al quinto posto per 21.400 dollari.

Si arriva quindi alla mano #61 che sancisce l’eliminazione di Kosei Ichinose. :10d: :10s: non superano lo scoglio rappresentato da Hyunshik Hun il quale con :Ks: :Js: pesca un King al turn, costringendo alla resa Ichinose per 28.500 bigliettoni.

Servono altre 40 mani prima di arrivare al testa a testa finale. Il gradino più basso del podio va Hyunshik Hun che perde il flip decisivo con :Kd: :Qd: contro :10h: :10s: di Park. Board bianco e Hun si accomodava alle casse per 38.500 dollari.

Il testa a testa finale vede partire Masato Yokosawa con 2.955.000 chips contro 1.255.000 di Chris Park. Grande equilibrio fino alla mano #155, quella che decreta la fine dei giochi. Park apre a 120.000 e call di Yokosawa. Il flop :10s: :8c: :5s: induce Yokosawa al check/call a 140.000. Al turn cade :5d: e ancora stessa azione con Masato che chiama il bet avversario a 215.000. Il river :2h: induce nuovamente al check Yokosawa, con Park che pusha per le ultime 900.000 chips con :Ah: :10c: . Call di Masato con :6h: :5h: per il trips di 5, che decreta l’eliminazione di Park in seconda posizione per 60.700 dollari e consacra la vittoria di Yokosawa per 100.000 dollari.

Questo il payout del tavolo finale

1st:  Masato Yokosawa  –  $100,000
2nd:  Chris Park  –  $60,700
3rd:  Hyunshik Hun  –  $38,500
4th:  Kosei Ichinose  –  $28,500
5th:  Jae Kyung Sim  –  $21,400
6th:  Chane Kampanatsanyakorn  –  $17,100

11448552376_67c0b4ab82_z[1]