lost password?
Sabato, 16.12.2017

WPT Legends Of Poker: Oggi al via la tredicesima stagione
am Saturday, August 23, 2014

Dopo l’antipasto di inizio luglio con la tappa dei record del casinò aria di Las Vegas, oggi scatta ufficialmente la stagione numero tredici del World Poker Tour. Tutti al “The Bicycle Casinò” di Bell Gardens (Los Angeles)  in California, dove inizia una delle tappe più storiche del circuito, come il “WPT Legends of Poker” da 3.700$ di buyin. Riparte quindi una nuova stagione, dopo la marea umana che si è riversata al prologo di luglio in Nevada, dove però il buyin era stato ridimensionato a 565 dollari. Da oggi invece si fa sul serio e ci attendono otto mesi di fuoco, fra payout pesanti e infinite emozioni, tutte targate World Poker Tour. 

Si comincia alle 13.00 locali, le 22.00 in Italia con il day1A. 30.000 chips di partenza e 10 livelli da 60 minuti. Possibilità di Re-entry per gli esclusi sia nel day1B di domani, sia nel day1C di Lunedi. Come sempre le registrazioni al torneo restano aperte fino allo shuffle up del day2 e qui abbiamo la vera novità. Infatti per chi entra nella mattina che precede lo start del day2 il buyin sale vertiginosamente a 10.000 dollari, ricevendo però in cambio uno stack di almeno sessanta big blinds ovvero 72.000 gettoni, visto che si riprenderà dal livello 11 600-1.200 ante 200. Vedremo quindi se la formula funzionerà e in quanti, portafoglio permettendo, vorranno provare questa nuova formula.

A partire dal day2 i livelli si innalzeranno a 90 minuti e sia per la seconda giornata di gioco e sia per il day3 si giocheranno in totale sette livelli. Nel day4 invece gioco a oltranza, fino alla composizione del TV Final Table a sei giocatori, schedulato poi per venerdì 29 agosto. Il redraw dei tavoli avverrà come sempre a partire da 27 left (oltre che alla fine di ogni singolo day), per poi proseguire a 18 left e infine a sei left.

Per questo evento è stato stimato un prize pool di 4 milioni di dollari e dunque è lecito attendersi una miriade di giocatori, pronti a prendersi la prima coppa stagionale. E proprio per rendere appetibile il torneo,  è stata creata di contorno una bellissima kermesse che prevedi tornei dal buyin contenuto con montepremi garantiti di tutto rispetto. Insomma un vero e proprio festival del Poker in terra californiana. Nasce quasi spontaneo dire “sognando la California”.