lost password?
Domenica, 20.08.2017

WPT Montreal: Sylvain Siebert guida il tavolo finale
am Thursday, December 5, 2013

Dopo sei giorni di autentico spettacolo al “Playground Poker” di Montreal, siamo giunti all’atto conclusivo della tappa canadese del “Party Poker WPT Montreal“. Il tavolo finale è servito. Sei giocatori si contenderanno il trionfo e una prima moneta da 500.000 dollari. Davanti a tutti ancora lui, sempre lui. Sylvain Siebert si riconferma chipleader anche nel day4, dopo esserlo stato alla fine 11213892923_cce07a87a0_z[1]del Day3 e nel day1C. 8.435.000 chips è il suo stack, il doppio di un’average che recita 4.310.000 e con ben 140 big blinds alla ripresa delle ostilità.

Un’altra giornata intensa e ricca di emozioni ha fatto da cornice al day4, dove da 18 giocatori si è scesi ai 6 finalisti, che dalle 12.00 locali le 18.00 in Italia si contenderanno la vittoria. Per strada abbiamo perso l’ultimo pezzo di Italia che ci rappresentava in quel di Montreal. Niente da fare per l’Italo-Canadese Marco Cannizzaro che saluta la compagnia in ottava posizione per oltre 64.000 mila dollari. Mano controversa quella che porta all’uscita dell’oriundo. Dopo un’apertura di Cantin a 125.000, nel livello 28 30.000-60.000 ante 10.000, arriva il call da bottone di Rosenbarger. Marco da big blind 3betta a 350.000 e chiamano entrambi gli avversari. Sul seguente flop si scatena l’inferno: :Jc: :10h: :8d: Cannizzaro openpusha per 2.100.000 e arriva l’istant call di Cantin, mentre folda Rosenbarger. Canizzaro mostra :As: :Kh: mentre Cantin si 11209499525_423de838ed_z[1]presenta armato con :Js: :10s: . Fra turn e river non arriva nessun aiuto e la corsa dell’italo canadese finisce qui.

Non ci sarà al final table neanche Ludovic Lacay. Niente remuntada per il francese, la cui maledizione nel world poker tour prosegue. Infatti in carriera ha raggiunto il podio per ben due volte nel circuito ma senza mai vincere. Il capolinea del transalpino arriva quando si trova coinvolto in 4waypot. Check di tutti i contendenti sul flop :10s: :6s: :3s: . Il turn invece rompe l’equilibrio con :Jh: . Lacay da small annuncia l’allin per 1.030.000. Siebert chiama e si va allo showdown. :Jc: :10c: per Lacay e :Ks: :Kh: per il chipleader. Lacay pregusta già un decisivo double up ma un amaro :6c: al river consegna una doppia coppia superiore al canadese e Lacay è out in nona piazza per 48.736 dollari. L’appuntamento con la prima vittoria targata WPT è ancora una volta rimandata.

11192417474_cc32ef7383_z[1]

Il bubbleman del final table è invece Amir Babakhani, eliminato in settima posizione per 81 mila verdoni. Non basta AQ per Amir, che soccombe contro A8 di Siebert. Doppia coppia per il “boia canadese” e si arriva alla composizione del tavolo finale, dove ci sarà anche una donna, Lily Kiletto. Ripartirà con 370.000 gettoni ovvero appena 6 big blind. Serve un miracolo per rientrare in gara.

Questa la situazione del final table.

Seat 1: Serge Cantin – 6,960,000 (116 bb)
Seat 2: Mukul Pahuja – 5,945,000 (99 bb)
Seat 3; Derrick Rosenbarger – 1,985,000 (33 bb)
Seat 4: Alexandre Lavigne – 2,150,000 (35 bb)
Seat 5: Lily Kiletto – 370,000 (6 bb)
Seat 6: Sylvain Siebert – 8,435,000 (140 bb)

Questi invece i premi che attendo i finalisti

Rang Name Preisgeld
1 $500.824
2 $340.928
3 $220.170
4 $162.936
5 $121.848
6 $98.574
7 Amir Babakhani $81.593
8 Marco Cannizzaro $64.890
9 Ludovic Lacay $48.736
10 Antoine Berube $36.039
11 Griffin Benger $36.039
12 David Paredes $36.039
13 Thomas Giorgi $29.023
14 Patrick Eskandar $29.023
15 Zennawi Petros $29.023
16 Patrick St. Onge $24.916
17 Jonathan Little $24.916
18 Hauke Gerde $24.916
19 Anthony Pace $22.178
20 Yann Dion $22.178
21 Daniel Ghionoiu $22.178
22 Darren Elias $19.713
23 Michael Korovine $19.713
24 Ramzi Karam $19.713
25 Samuel Tsehai $17.251
26 Yannick Gauthier $17.251
27 George Caragiorgas $17.251
28 George Biliouras $15.061
29 Mark Radoja $15.061
30 Marc-Olivier Carpentier $15.061
31 Brandon Shane $15.061
32 Andy Hwang $15.061
33 Jerry Wong $15.061
34 Guillaume Darcourt $15.061
35 Norman Overdijk $15.061
36 Marko Naous $15.061
37 Dylan Wilkerson $12.871
38 Gerry Lye $12.871
39 David Barter $12.871
40 Peter Kaemmerlen $12.871
41 Imari Love $12.871
42 Sasa Stancic $12.871
43 Chris Dombrowski $12.871
44 Jake Schwartz $12.871
45 Victor Ramdin $12.871
46 Jean-Francois Bouchard $10.953
47 Adam Kornuth $10.953
48 Scott Baumstein $10.953
49 Derek Houle $10.953
50 Carter Swidler $10.953
51 Afshin Majidi $10.953
52 Ryan Moriarty $10.953
53 Mohsin Charania $10.953
54 Michael Spano $10.953
55 George James $9.037
56 Luc Greenwood $9.037
57 Kevin MacPhee $9.037
58 Alexander Venovski $9.037
59 Philippe Dumas-Couture $9.037

Trofeo

Fonte: http://www.worldpokertour.com