lost password?
Venerdì, 24.11.2017

WPT Rolling: JC Tran è una storica doppietta
am Thursday, March 20, 2014
Tran vince

Photo By World Poker Tour

Per la seconda volta in carriera JC Tran porta a casa un titolo del World Poker Tour. Nella notte l’ex november nine 2013, ha fatto suo il final table del WPT Rolling Thunder, rimontando da una situazione difficile. Oltre 300 mila dollari il bottino della sua impresa, che lo spedisce alla mostruosa cifra di 11 milioni di bigliettoni vinti in carriera. Insomma il “Thunder Valley Casinò” di Sacramento in California, si trasforma nel teatro ideale per JC Tran, dove cogliere il secondo storico successo e iscrivere il suo nome, in quel ristretto club di giocatori che hanno vinto almeno due volte altrettante tappe del circuito WPT. La prima volta fu esattamente sette anni fa, quando nella tappa di Reno, si impose per oltre seicento mila dollari. Curiosamente era il 25 marzo. Un mese fatato per Tran.

Grazie a questo trionfo, a distanza di 5 mesi, Tran cancella le critiche ricevute per la condotta assai passiva tenuta all’ultimo tavolo finale del main event WSOP. Quella sera tutti si aspettavano JC e invece le luci della ribalta se le prese un giovane riccioluto, un certo Ryan Riess che avrebbe poi vinto l’ambito bracciale. Tornando a questa notte l’ultimo ad arrendersi alla remuntada di Tran è stato Preston Harwell, che si consolerà comunque con 200 mila bigliettoni verdi. In totale sono servite 211 mani per certificare la doppietta del neo campione, autore di tutte le eliminazioni.

A Sacramento si ripartiva dalla seguente situazione.

Seat 1.  Preston Harwell  –  4,425,000  (147 bb)
Seat 2.  Mimi Luu  –  735,000  (24 bb)
Seat 3.  Benjamin Zamani  –  1,990,000  (66 bb)
Seat 4.  Ken Jorgensen  –  510,000  (17 bb)
Seat 5.  J.C. Tran  –  710,000  (23 bb)
Seat 6.  Quoc Pham  –  5,580,000  (186 bb)

Dopo appena 12 amni abbiamo il primo eliminato. Ken Jorgensen ha bisogno di un disperato double up per tornare in gioco e muove allin con :As: :3s: . Tran fa call con :Kh: :Qs: e pur partendo leggermente indietro preflop, trova il sorpasso al flop grazie ad un :Ks: face card. Jorgensen è out al sesto posto per 60.180 dollari. Il gioco sale su ritmi forsennati con Tran che incassa chips su chips. Ne sa qualcosa suo malgrado Benjamin Zamani il quale prima raddoppia sul leader Pham e poi per due volte subisce il 2up di Tran.

Si arriva così alla mani #67, quando Pham apre a 110.000, Zamani pusha per 140.000 e da big chiama Tran, con Pham che aggiunge la differenza. Sul board :8s: :8h: :4h: :4c: :Ad: entrambi i giocatori vanno in check e al river Pham mostra coppia di JJ, Zamani coppia di 6 e infine Tran shova A4 per il full. JC si prende il pot e Zamani è out al quinto posto per 80.130 dollari. L’azione inevitabilmente cala e a parte un un raddoppio di   Preston Harwell bisogna attendere la mano #130 per assistere ad un’altra eliminazione. Sul board :Qs: :10s: :9d: :4h: :Jh: l’unica donna del tavolo finale Mimi Luu pusha per 430.000 gettoni con 87 e subendo lo snap call di Tran con :Kd: :Jc: per la scala più alta. Mimi Luu è out in quarta posizione incassando 100.420 dollari.

Il gioco subisce una nuova impennata e appena sette mani dopo abbiamo il terzo classificato. Quoc Pham muove allin preflop con :7d: :6d: e subisce il call di Tran con :Qh: :10s: . Un :10d: al flop chiude i giochi e per Pham è l’ora dei saluti. Un assegno da 127 mila dollari lo attende alle casse. Non male per uno che nella vita di tutti i giorni fa Tournament Director al casinò 101 Bay di San Josè. Può così avere inizio il testa a testa finale, dove Harwell parte in vantaggio con 8.415.000 gettoni contro 5.535.000 chips di Tran. Ma quest’ultimo è ormai lanciato verso il successo e così nel giro di poche mani passa a condurre l’head’s up. Si arriva quindi alla mano 211, dove Preston Harwell pusha per appena 10 big blinds con :8s: :5s: e Tran gioca con :Kd: :4c: . Il board :6c: :4s: :2d: :10h: :9h: decreta l’eliminazione al secondo posto di Preston Harwell per 200 mila dollari, mentre JC Tran conquista una tappa del WPT per la seconda volta in carrierra, intascando 300 mila bigliettoni.

Questo il payout del tavolo finale.

1st: JC Tran – $302,750
2nd: Preston Harwell – $200,030
3rd: Quoc Pham – $127,140
4th: Mimi Luu – $100,240
5th: Benjamin Zamani – $80,130
6th: Ken Jorgensen – $60,180

Prossimo appuntamento con il WPT, da domani in florida per la tappa del “Jacksonville bestbet Open“. Penultimo appuntamento della stagione, prima della finalissima al Borgata.