lost password?
Lunedì, 21.08.2017

WPT Seminole: Un day1A da 479 iscritti
am Friday, April 11, 2014

Partenza con il botto nell’ultima tappa della dodicesima stagione del World Poker Tour, prima della finalissima del Borgata. E non poteva essere altrimenti al WPT Seminole, in corso al “Seminole Hard Rock Hotel&casinò” di Hollywood in Florida. Con 5 milioni di prize pool garantito e tre day1 a disposizione era lecito attendersi il tutto esaurito. Così è stato nel corso del day1A, dove si sono presentati alle casse 479 giocatori pronti a pagare 3.500 dollari di buyin. In 175 terminano la giornata e dopo dieci livelli da un’ora l’uno troviamo in testa Justin Young con 313.200 gettoni quando l’average si attesta a quota 82.000. 

Un day1A affollatissimo quindi ma anche molto selettivo. Tallona da vicino il chipleader niente meno che Ryan D’Angelo con  271,300 pezzi e secondo stack di giornata. Seguono poi Mark Darner (238,700), Francois Gagne (211,500), Kyle Keranen (210,400) e  Tuan Le (202,900). Scorrendo il count approdano al day2, Ronit Chamani (180.900), il cmapione del mondo 2013 Ryan Riess (141.800), Tony Dunst (116.000), Will Failla (105.200), Il “Player of the year WPT stagione XI” Matt Salsberg (95.300), Scotty Nguyen (84.000), Jordan Cristos (53.000), Noah Schwartz (52.600), Eugene Katchalov (47.600), Matt Giannetti (40.000) e  David Paredes (34.000), solo per citarne alcuni.

Giornata senza acuti invece per Jeff Madsen, Matt Stout, Justin Zaki, Jennifer Tilly, Jonathan Aguiar, Mike Sowers, Todd Terry, Phil Laak, Paul Klann, Dan Heimiller, Amir Babakhani, Darryll Fish, James Calderaro, Jared Jaffee, Blair Hinkle, Mohsin Charania, Sean Jazayeri e il team pro pokerstars Jason Mercier.

Carte in aria per il day1B a partire dalle 13 locali, ovvero le 19 in italia.