lost password?
Giovedì, 24.08.2017

WPT World Championship: vince Keven Stammen
am Sunday, April 27, 2014

IL WPT World Championship ha eletto il vincitore. Dopo un combattuto Final Table, l’evento da 15.400$ disputato al Borgata di Atlantic City, è stato vinto da Keven Stammen che incassa così il primo premio di 1.350.000€. Alle sue spalle Byron Kaverman.

WPT World Championship_Season 12Così come era cominciato, con Stammen in testa al count ad inizio giornata, così è finito, con Stammen al primo posto che dopo 151 mani giocate alza il maestoso trofeo ed incassa il primo premio. Prima di arrivare alla vittoria di Stammen si è ovviamene passati dalle varie eliminazioni che hanno definito il payout.

La sesta posizione se l’è aggiudicata Abe Korotki che prima con :As: :Qs: si scontra contro la coppia di :Kx: di Ryan D’Angelo e crolla nel chipcount. Da short cerca assiduamente il raddoppio ma, al motto di “chi ti azzoppa ti ammazza”, un nuovo scontro con D’Angelo lo elimina dai giochi ed inaugura le eliminazioni in questa ultima giornata.

Al quinto posto si classifica Curt Kohlberg, un pizzico di sfortuna accompagna la sua uscita. Siamo alla mano 102 e in uno scontro con Byron Kaverman, Kholberg cerca il raddoppio, tutto pre flop i due giocatori si giocano un flip, :Kd: :Jd: per Kohlberg e :6h: :6c: per Kaverman. Il board :Qd: :Jc: :2h: :8c: :6s: porta subito un :Jc: che fa sorridere Kohlber ma al river consegna il :6s: per il set di Kaverman che gli spegne ogni velleità.

Poco dopo, per l’esattezza 6 mani, è la volta di Ryan D’Angelo. Rimasto cortissimo impegna i sui 7 BB con :9s: :5c: trovando l’ovvio call di Byron Kaverman sul grande buio con :Qs: :2c: . Il board non aiuta D’Angelo che va così ad occupare la quarta posizione definitiva.

Ancora poche mani e si resta in Heads-Up. Tony Dunst, anche lui accorciatosi parecchio, cerca di raddoppiare i 12 BB che ha in dote, pusha con :Ac: :2h: e trova il call di Keven Stammen con :Kh: :6h: . Il board è tutto per quest’ultimo. :Kc: :5h: :3d: :Kd: :7c: regalano il trips a Stammen e relegano Tony Dunst alla terza posizione.

In HU Keven Stammen si presenta con un vantaggio di 2:1. Dall’altro lato del tavolo Byron Kaverman. Byron fa quello che può ma resistere all’enorme pressione di Keven non è semplice, infatti poco a poco lascia strada libera all’avversario che si porta sino ad un vantaggio di 4:1 prima della mano decisiva.

Keven Stammen da SB completa il buio, Byron Kaverman pusha trovando il call immediato dell’avversario.
Keven Stammen :Ac: :8s:
Byron Kaverma :4d: :4s:
Board :Qh: :9c: :6s: :3h: :Ah:
Il river chiude i giochi dando la vittoria a Stammen.

Keven Stammen può così festeggiare questo prestigioso trionfo che, oltre ad entrare nella storia del World poker Tour, gli consegna un primo premio  di 1.350.000$.

Payout

Posizione Player Premio
1 Keven Stammen $ 1.350.000
2 Byron Kaverman $ 727.860
3 Tony Dunst $ 452.729
4 Ryan D’Angelo $ 363.930
5 Curt Kohlberg $ 286.292
6 Abe Korotki $ 235.341
7 Anthony Gregg $ 189.244
8 Tom Dobrilovic $ 143.146
9 Corey Hochman $ 97.048
10 Brock Parker $ 63.081
11 Eric Afriat $ 63.081
12 Bobby Oboodi $ 63.081
13 Ray Qartomy $ 52.163
14 Chris O’Rourke $ 52.163
15 Justin Young $ 52.163
16 Hans Winzeler $ 41.488
17 Glenn Lafaye $ 41.488
18 David Grandieri $ 41.488
19 Jeff Madsen $ 33.967
20 Leonardo Palermo $ 33.967
21 Scott Seiver $ 33.967
22 David Daggett $ 33.967
23 Yuval Harosh $ 33.967
24 Catherine Dever $ 33.967
25 Maurice Hawkins $ 33.967
26 Jesse Sylvia $ 33.967
27 Jordan Cristos $ 33.967
28 Jonathan Tamayo $ 30.085
29 Loni Harwood $ 30.085
30 Matt Stout $ 30.085
31 Blake Bohn $ 30.085
32 Jason Koon $ 30.085
33 Brian Yoon $ 30.085
34 Athanasios Polychronopoulos $ 30.085
35 Alex Condon $ 30.085
36 Scott Eskenazi $ 30.085
legga anche questo articolo : Monster pot per Alessandro Conforti
oppure questo articolo : Primo break di giornata