lost password?
Sabato, 19.08.2017
wsop
WSOP 2014 News: l’evento One Drop ha già 23 iscritti
am Thursday, March 20, 2014

Mancano ancora tre mesi all’evento più ricco di tutta la manifestazione. Eppure la tensione è già alta al Rio Hotel&Casinò di Las Vegas, casa delle World Series Of Poker. Il “$ 1Milion Big One for One Drop” da un 1 milione di dollari di iscrizione ha già avuto l’adesione di 23 giocatori e l’obiettivo è battere il record della prima edizione. Ovvero quando nel 2012 si presentarono in 48 alle casse del torneo e la vittoria per 17 milioni di dollari andò ad Antonio Esfandiari, capace di battere nel testa a testa finale Sam Trickett. Ricordiamo che oltre a valere come come evento delle wsop con tanto di braccialetto, il torneo guarda anche alla beneficenza con la fondazione “One Drop”, a cui andranno non solo l’11% del montepremi ma anche una parte delle vincite dei giocatori. EV55_Day 01

E nella giornata di ieri, è arrivato proprio un comunicato riguardo al torneo dei tornei, schedulato quest’anno come evento #57 e in programma dal 29 giugno al 1 luglio. Il comunicato ovviamente lo ha emesso la Caesars Interactive Entertainment, dove si elenca i nomi dei players che hanno già confermato la loro presenza. Saranno della partita il campione uscente Antonio Esfandiari, sua maestà Phil Ivey, il fondatore dell’associazione “One Drop” Guy Lalibertè, il team pro Pokerstars Jason Mercier, il runner up della prima edizione Sam Trickett e il vincitore di ben due high roller dell’Alpha8 Philipp Gruissem, solo per citarne alcuni. Rispetto a due anni fa, il cap sale da 48 a 56 giocatori e i presupposti per segnare un nuovo record ci sono tutti. In caso di sold out al vincitore andrebbero la bellezza di 20.000.000 di dollari.

Struttura davvero particolare quella di questo evento, dove i giocatori ricevono in cambio uno stack da 3 milioni di gettoni con livelli da sessanta minuti. Si parte dai blinds 3.000-6.000 ante 1.000. La caccia ad Antonio Esfandiari è quindi aperta. Tanto che Jason Mercier, pare abbia commentato: “Se dovesse rivincere Antonio, ci sono buone possibilità che io dica addio al poker”. Staremo a vedere.

Intanto ecco la lista dei giocatori che hanno già garantito la loro presenza per l’evento, ricordando che ufficiali sono 17 a cui sono già stati aggiunti sei posti per i giocatori che si qualificheranno attraverso i satelliti. In uno di questi nel 2012 conquistò il ticket Gus Hansen, aggiudicandosi un satellite da 25 mila dollari che aveva richiamato l’attenzione di quasi 100 giocatori.

Antonio Esfandiari, Guy Laliberté, Bobby Baldwin, David Einhorn, Phil Galfond, Philipp Gruissem, Phil Ivey, Jason Mercier, Paul Newey, Bill Perkins, Vivek Rajkumar, Brian Rast, Andrew Robl, Erik Seidel, Brandon Steven, Sam Trickett e Noah Schwartz.