lost password?
Martedì, 21.11.2017

WSOP Circuit: Daniel Heredi fa suo l’evento #3
am Tuesday, February 25, 2014

Arriva dall‘Ungheria il terzo squillo al “Caesars Palace” di Las Vegas, teatro della quindicesima tappa stagionale delle WSOP CircuitDaniel Heredi conquista l’evento #3, un “$580 No Limit Hold’em”, intascando oltre all’anello del campione, anche un Daniel Herediassegno da oltre 27 mila dollari. Tutto questo mentre ieri è iniziato l’evento #4 con 158 ingressi e l’evento #5 con 347 iscritti, dove due italiani, Alex Riccomini e Michele Ferarri, approdano al final day. Insomma numeri pesanti come sempre a Las Vegas e per il più importante circuito statunitense di texas hold’em.

Ripartiamo dall’evento #3, dove erano rimati in 11 a contendersi la vittoria. Sono servite quasi dieci ore per stabilire il vincitore, con Daniel Heredi al suo primo ring in carriera e capace di mettersi alle spalle un field di 208 giocatori, che avevano generato un prize pool da 104 mila dollari, spalmato su 21 posizioni. L’ultimo ad arrendersi è stato Brian Gorman che proprio non è riuscito a recuperare il gap dall’avversario, consolandosi comunque con oltre 16 mila dollari. Questo il payout completo.

1st: Daniel Heredi – $27,043
2nd: Brian Gorman – $16,703
3rd: Benjamin Keeline – $12,061
4th: Jessie Bryant – $8,858
5th: Kenneth Pollack – $6,618
6th: William Byrnes – $5,028
7th: Clifton Allen – $3,884
8th: Robert Palfrey – $3,050
9th: Brent Ballentine – $2,434

Come detto ieri hanno preso il via altri due eventi. Il #4 un “$1.125 No Limit Hold’em”, ha richiamato l’attenzione di 158 giocatori, per un montepremi da 158 mila bigliettoni. Diciotto le posizioni pagate e dopo 15 livelli di gioco sono rimasti in dieci a lottare per la prima moneta da 42 mila dollari. Questo il chip count ufficiale con John Doeseckle nettamente al comando grazie a 619.000 gettoni, quasi il doppio del secondo, Laurance Essak con 374 mila pezzi.

Name Hometown Chip Count
John Doeseckle Chicago, IL 619,000
Jim Petzing Douglas, MI 118,000
BJ McBrayer Tuscaloosa, AL 105,000
Ben Palmer Miami, FL 214,000
Larry Wells Anahuac, TX 210,000
Craig Varnell Aurora, CO 250,000
Alex Condon Sioux City, IA 236,000
Daniel Zack Princeton, NJ 135,000
Laurance Essak West Bloomfield, MI 374,000
Ron Schultz Wood River, NE 90,000

Questo invece il payout del torneo.

1st: $42,662
2nd: $26,364
3rd: $18,977
4th: $13,909
5th: $10,374
6th: $7,873
7th: $6,077
8th: $4,767
9th: $3,801
10th-12th: $3,079
13th-15th: $2,534
16th-18th: $2,119

L’evento #5, un “$365 No Limit Hold’em” ha fatto il pieno di iscrizioni con 347 giocatori ai nastri di partenza. A notte inoltrata il clock del torneo è stato stoppato, quando in gioco restano 39 players per 36 pozioni a premio. Montepremi da 104.100 dollari e prima moneta da quasi 24 mila bigliettoni. Questo significa, che alla ripresa delle ostilità tre giocatori torneranno a casa a mani vuote. Chip leader al momento è Leo Wolpert con 247.500 chips, con ben due italiani ancora in lizza. Si tratta di Alex Riccomini a quota 103.000 fiches e Michele Ferrari con  65.000 pezzi. Dunque tante chance per gli azzurri in questo torneo, sia per entrare nella zona premi, sia per aggiudicarsi una delle sedie del tavolo finale. Questa la situazione.

PLAYER CITY / STATE / COUNTRY CHIP COUNT ROOM / TABLE / SEAT
Leo Wolpert FAIRFAX, VA, US 247,500 16 / 7
Robert Panitch NORTHBROOK, IL, US 246,000 12 / 9
Salvatore Musto Tempe, AZ, US 211,000 14 / 1
Oran Haynes GRAMBLING, LA, US 173,500 13 / 3
Andrew Creech COON RAPIDS, MN, US 154,000 14 / 4
Charles Moore LAS VEGAS, NV, US 128,000 14 / 8
Joseph Gabarik NORTH LAS VEGAS, NV, US 127,500 13 / 1
Jeffrey Dobrin LAS VEGAS, NV, US 126,000 17 / 9
Shawn Lawrence FAIRFIELD, CA, US 116,500 16 / 4
Jonathon Sparks MERIDIAN, ID, US 109,000 16 / 3
Troy Parks HUNTERTOWN, IN, US 103,000 13 / 6
Alex Riccomini IT 103,000 16 / 1
Attila Bucsi HU 100,000 17 / 5
Tim Campbell Dexter, MO, US 95,500 17 / 6
Eric Davis 87,500 13 / 5
Joshua Pridgen Pelham, AL, US 84,500 12 / 5
Nick Piccirillo NY, US 80,500 16 / 9
Nathan Kivi CENTENNIAL PARK, , AU 79,000 13 / 4
Edward Labate LAS VEGAS, NV, US 79,000 12 / 2
Michael Santos SAN ANTONIO, TX, US 77,000 14 / 5
Greg Deekes US 68,500 14 / 7
Frank Cullen BEDFORD, PA, US 67,000 14 / 3
Michele Ferrari IT 65,500 12 / 4
Jack Trammell Waipahu, HI, US 63,500 13 / 2
Patrick Hopman ELKHART, IN, US 61,500 12 / 1
Charles Lineberry SAN ANTONIO, TX, US 57,500 17 / 3
Brad Fowler 57,000 17 / 2
Tony Phan 56,000 12 / 7
Chrisopher Comely Edmonton, AB, CA 53,500 17 / 8
Nancy Birnbaum LAS VEGAS, NV, US 50,000 12 / 6
Leonard Miller Dearborn, MI, US 44,500 13 / 8
Kambiz Zamani CHANDLER, AZ, US 44,000 17 / 7
David Peay HARRISBURG, NC, US 43,500 14 / 6
Sean Lannon Vancouver, BC, CA 42,500 17 / 1
Thomas Baldanza 38,000 14 / 2
Christopher Bibb O FALLON, MO, US 34,000 16 / 5
Robert Reints PHOENIX, AZ, US 34,000 16 / 6
Matthew Murray 30,500 12 / 3
Lisa Pedicone US 24,500 16 / 2

Questo invece il payout

1st: $23,942
2nd: $14,802
3rd: $10,798
4th: $8,009
5th: $6,034
6th: $4,615
7th: $3,581
8th: $2,819
9th: $2,251
10th-12th: $1,821
13th-15th: $1,494
16th-18th: $1,242
19th-21st: $1,046
22nd-24th: $893
25th-27th: $772
28th-30th: $677
31st-33rd: $600
34th-36th: $538