lost password?
Martedì, 28.03.2017

WSOP Circuit: Tanti big nel day1A del main event
am sabato, agosto 9, 2014

Al “Palm Beach Kennel Club” di West Palm Beach in florida è scattato il primo main event stagionale e se il field non è di quelli immensi dal punto di vista numerico, può vantare comunque un livello qualitativo di quelli importanti. 109 players si sono dati battaglia per quindici livelli e a fine giornata imbustano appena 20 giocatori in vista del day2 di domani. In testa troviamo Nathan Bjerno con 198.000 pezzi quando l’average segna 109.000 chips. Sempre ieri si è concluso l’evento#9 il “$1,125 no-limit hold’em” che ha incoronato campione Kristopher Bradshaw per oltre 28 mila dollari. ev9

Pochi ma buoni verrebbe da dire vedendo il field del main event, evento#10 “$1.675 No Limit Hold’em”. Presenti fra gli altri, players del calibro di Greg Raymer, Barry Hutter,  Chris Dombrowski, Rex Clinkscales, David Diaz, Maurice Hawkins e Zachary Kessler. Per molti di essi servirà la prova di appello, ovvero il day1B che scatta fra poco più di un’ora, ultima possibilità per staccare il pass del day2. Se Nathan Bjerno comanda, alle sue spalle si fanno vedere negli specchietti Tristan Wade (194.000) e Eugenio Castaneda (170.000).

Questo il chip count ufficiale del day1A

1 Nathan Bjerno 198,000
2 Tristan Wade  194,000
3 Eugenio Castaneda  170,000
4 JusIn Zaki158,500
5 Paul Balzano 154,000
6 Brian Has Ings 143,000
7 Chance Kornuth  139,000
8 Kenny Kemple  136,500
9 Thomas Midena  126,000
10 Harrison Gimbel 115,000
11 Philip Consolo 108,500
12 Nancy Birnbaum 105,500
13 Derrick Cutler 80,500
14 Nicholas Palma  78,500
15 Russ Head  71,000
16 Dolline Willis 51,500
17 Erik Christensen 50,000
18 Carol Hackbarth  34,500
19 Robert Voorhees 33,000
20 Nick Mann 32,500

Concluso l’evento#9 che come detto ha visto trionfare Kristopher Bradshaw per 28.498 dollari. Ripartivano in tre  nel final day con Dan Alspach al comando e un grande equilibrio a dominare la situazione. Sta di fatto che il futuro campione riduce prima il gap e poi compie il sorpasso, relegando al terzo posto lo stesso Dan Alspach. Battuta in heads up la solida Debra Dorcy che si deve accontentare della seconda piazza e di 17 mila bigliettoni. Il ring finisce al dito di Kristopher.

Questo il payout ufficiale.

1st: Kristopher Bradshaw – $28,498
2nd: Debra Dorcy – $17,615
3rd: Dan Alspach – $12,542
4th: Toni Fiorenza – $9,111
5th: Nicholas Mann – $6,749
6th: Mark Dube – $5,095
7th: Payman Moughaddas – $3,919
8th: Alexander Griffin – $3,069
9th: Ho Long- $2,447
10th: Trent Smith – $1,985
11th: Andrew Woodmancey – $1,985
12th: Adam Corley – $1,985