lost password?
Lunedì, 23.10.2017
wsop
WSOP Evento#42: Michael Tabarelli al final day
am Sunday, June 22, 2014

Ci aspettavamo Attilio Donato e invece al final day ci saremo con Michael Tabarelli. L’evento#42, il “$5,000 Six-Handed Pot-Limit Omaha” regala grandi sorprese e un’altra piccola gioia per noi italiani, sperando che questa notte possa diventare grande. Michael Tabarelli è fra i tredici giocatori che staccano il pass per l’ultima giornata di gioco, guardando al bracciale e alla prima moneta da 541 mila dollari. Il nostro alfiere imbusta in penultima posizione con 258.000 chips a fronte di un’average ferma a 546.000. Poco importa però, visto che ad inizio giornata Tabarelli ripartiva nelle ultime posizioni e adesso lotta per la vittoria. In testa chiude Phil Laak con oltre un milione di chips, con un field di assoluto valore, che renderà ancora più spettacolare la volata finale al titolo. michael tabarelli

Ripartivano in 96 allo shuffle up and deal del day2 e il nostro Attilio Di Donato, che ripartiva in ottava piazza, manca la zona premi. Ancor più clamorosa l’uscita di David Kitai. Il belga in cerca del terzo bracciale in carriera si ferma al trentanovesimo posto, nonostante il vantaggio abissale accumulato nel day1. Prima dello scoppio della bolla, perdiamo Eli Elezra, Tony Cousineau, Jim Collopy, Robert Williamson, Galen Hall, Jason Somerville, Michael Mizrachi, Andy Frankenberger, Calvin Anderson e Jason Mercier.

Ashton Griffin è l’uomo bolla del torneo, quando si schianta sul set di sette di Kyle Julius. Rimasti in 48 e dunque a premio salutano fra gli altri, Eoghan O’Dea (47th – $9,559), Yevgeniy Timoshenko (42nd – $10,409), Brian Rast (40th – $10,409), Davidi Kitai (39th – $10,409), Julius (35th – $11,896), Mohsin Charania (34th – $11,896), Mike Gorodinsky (28th – $14,021), Jonathan Little (26th – $14,021), Scotty Nguyen (24th – $16,888), JC Tran (20th – $16,888) e Phil Galfond (19th – $16,888).

Se Phil Laak è il leader, staccano il pass per il final day fra gli altri, Sorel Mizzi (735,000), Michael Drummond (546.000), Demis Hassabis (515.000), Kory Kilpatrick (333.000) e David “Bakes” Baker (308.000).

Questo il chip count ufficiale

1 Phil Laak 1.087.000
2 Joseph Leung 818.000
3 Sorel Mizzi 735.000
4 Ryan Schmidt 720.000
5 Brant Hale 583.000
6 Darius Studdard 555.000
7 Michael Drummond 546.000
8 Demis Hassabis 515.000
9 Richard Ashby 426.000
10 Kory Kilpatrick 333.000
11 David “Bakes” Baker 308.000
12 Michael Tabarelli 258.000
13 Brandon Crawford 214.000

Questo il payout

1 $541.747
2 $334.593
3 $217.113
4 $143.397
5 $95.598
6 $66.918
7 $48.011
8 $48.011
9 $35.902
10 $35.902
11 $27.192
12 $27.192
13 $21.031
14 John Patgorski $21.031
15 Numit Agrawal $21.031
16 Mathieu Jacqmin $21.031
17 Phil Long $21.031
18 Fernando Brunca $21.031
19 Phil Galfond $16.888
20 JC Tran $16.888
21 Mike Watson $16.888
22 Jose Obadia $16.888
23 Matthew Greenwood $16.888
24 Scotty Nguyen $16.888
25 Matthew Mendez $14.021
26 Jonathan Little $14.021
27 Leonardo Cavarge $14.021
28 Mike Gorodinsky $14.021
29 Alex Venovski $14.021
30 Stewart Newman $14.021
31 Jose Garcia $11.896
32 Khiem Nguyen $11.896
33 Craig Hartman $11.896
34 Mohsin Charania $11.896
35 Kyle Julius $11.896
36 Scott Bohlman $11.896
37 Jascha Levy $10.409
38 Mel Randolph $10.409
39 Davidi Kitai $10.409
40 Brian Rast $10.409
41 Joshua Tieman $10.409
42 Yevgeniy Timoshenko $10.409
43 Sam Feinberg $9.559
44 Benjamin Keiley $9.559
45 Ismael Bojang $9.559
46 Cary Katz $9.559
47 Eoghan O’Dea $9.559
48 Jon Hoellein $9.559