lost password?
Giovedì, 25.05.2017
wsop
WSOP Evento#46: Hennigan vince il Poker Players Championship
am Friday, June 27, 2014

L’Event #46 delle World Series Of Poker 2014, il Poker Player’s Championship Mixed Game dal buy-in di 50.000$, termina dopo 5 giorni di gara con la vittoria di John Hennigan che batte in HU Brandon Shack-Harris ed incassa il primo premio di 1.517.767$.

Hennigan wins event #46La giornata è iniziata con 8 giocatori a contendersi la vittoria finale. 8 campionissimi sulla via della gloria di cui 7 americani ed un player proveniente da Macao. Il field si sfoltisce si da subito con l’eliminazione di Allen Kessler per ano di Abe Mosseri mentre si disputa Stud 8. Sempre in Stud 8 esce di scena Melissa Burr poco dopo. E’ passata solo mezz’ora ed al tavolo ci sono solo 6 giocatori.

Da qui il ritmo delle eliminazioni rallenta. Bisogna aspettare ben 3 ore prima che Frank Kassela venga estromesso dal torneo. Hennigan, sempre sulla cresta dell’onda, dopo essersi sbarazzato di Melissa miete questa nuova vittima. Per Frank Kassela una consolazione di 212.829$. A pochi minuti di distanza si ala e abbandona il gioco anche Chun Lei Zou. Il player proveniente da Macao deve accontentarsi della quinta posizione finale.

La prima certezza del toreno è che il braccialetto sarà nuovamente a stelle e strisce.

Rimasti in 4 il gioco è appassionante, gli stack sono molto simili e questo prolunga oltremodo la durata. Bisogna attendere un brutto colpo per Abe Mosseri che crolla nel count e poco dopo esce di scena. Brandon Shack-Harris sembra il protagonista assoluto, è lui ad eliminare Mosseri in 2-7 Triple Draw ed a conquistare nuovamente la vetta del count.

Al terzo posto esce di scena Jesse Martin.

Siamo in No-Limit Hold’em e son passate 10 ore dall’inizio del final day. Martin open-pusha per un milione di chips e Brandon Shack-Harris snappa da BB.
Jesse Martin :Qs: :9c:
Brandon Shack-Harris :Ad: :Kc:
Board :6h: :3d: :6c: :10s: :3s:

La “Kurnikova” è sufficiente a Brandon che elimina Jesse in terza posizione e si appresta ad affrontare l’HU finale.

Il distacco fra i due giocatori è notevole, i rapporto è di 2:1 a favore di John Henigan che ha sfruttato la fase a 3 left per prendere il largo ed arrivare a 10.300.000 chips. Shack-harris, con l’eliminazione do Martin arriva a soli 5.000.0000 e deve inventarsi qualcosa per ribaltare la situazione.

Purtroppo per lui invece la situazione si fa serpe più drammatica, lo stack pezzettino per pezzettino si sgretola. Il castello di Hennigan è sempre più alto e in No-Limit Hold’em si arriva alla mano decisiva:

Shack-Harris open-pusha da button e John Hennigan chiama
Brandon Shack-Harris :Kh: :7s:
John Hennigan :Ah: :10d:
Board :Jc: :Jh: :9h: :4d: :4s:

L’ :Ah: come kicker è sufficiente a Hennigan per chiudere il colpo ed incassare il primo premio di 1.517.767$ mettendosi al polso anche questo prestigiosissimo braccialetto, il terzo in carriera.

Event #46: The Poker Players Championship

Buy-in: $50.000
Entries: 102
Preispool: $4.896.000

Payouts:

Pos. Player Premio
1 John Hennigan $1.517.767
2 Brandon Shack-Harris $937.975
3 Jesse Martin $594.570
4 Abe Mosseri $402.696
5 Chun Lei Zhou $286.122
6 Frank Kassela $212.829
7 Melissa Burr $165.435
8 Allen Kessler $134.101
9 Scott Seiver $115.447
10 James Obst $115.447
11 Todd Brunson $115.447
12 Matt Glantz $99.388
13 Jonathan Duhamel $99.388
14 Robert Mizrachi $99.388