lost password?
Lunedì, 25.09.2017
wsop
WSOP Evento#59: Phillip Hui vince il braccialetto.
am Thursday, July 3, 2014

L’Event #59 delle World Series Of Poker 2014, l’Omaha Hi-Low Split-8 or Better dal buy-in di 3.000$, termina con la vittoria di Phillip Hui sui 457 giocatori iscritti. A lui il primo premio del valore di 286.976$ ed il braccialetto d’oro WSOP 2014.

Phillip HuiIl terzo ed ultimo giorno di gara nell’evento #59 vede 20 giocatori schierati ai nastri di partenza. La giornata inizia rapida ed in rapida successione escono di scena Tony  Merksick, Mike Leah, Justin Bonomo, Marvin Rosen, Brendan Taylor,  Sun Kwak, Brett Richey, Melissa Bur, Steve Lusting e Scott Abrams. Si giunge così all’unofficial final table che vede al comando del chipcount Ismael Bojang.

Perché il tavolo finale diventi ufficiale serva un’altra eliminazione. Ci vuole molto tempo prima che Don Zewin esca di scena eliminato da Zack Milchman. Sono le 8:30, ora locale. Il final table prende ufficialmente il via.

Il protrarsi della bolla FT ha decisamente favorito Ismael Bojang che ha aumentato il suo vantaggio accumulando 1.450.000 chips contee le 585.000 di Michael Bess, secondo nel count nel momento che si resta 9 left. Arrivati al FT, il gioco continua per un’altra ora molto attento e poi, scoppia il pandemonio.

Escono in rapida successione lo short Joe Mitchell e subito dopo, nel corso della stessa mano e sempre per merito di Hui, escono anche Jordan Morgan e Matt Glantz. Pochissimi minuti Bojang elimina anche David Williams, torna sotto i riflettori Hui  e caccia John D’Agostino. Poco più di mezz’ora e restano in 4 a contendersi il braccialetto con Bojang sempre al comando ed Hui che si è messo in scia.

Rimasti in 4 capita quello che non ti aspetti, Bojang subisce un duro colpo quando si scontra con Zack Milchman, quest’ultimo raddoppia e Bojang entra nel vortice che lo trascina sempre più in basso sino ad estrometterlo da un toreno che poteva benissimo essere suo. Il forte giocatore tedesco deve accontentarsi della quarta posizione e mettersi in disparte ad osservare la cavalcata al titolo di Phillip Hui che compie un vero e proprio miracolo sportivo.

La situazione degli stack a 3 left vede Michael Bees al comando con 2.015.000, al secondo posto Zack Milchman con 1.765.000 ed in coda Phillip Hui con 325.000 chips quando i bui sono 60.000|120.000. I due al comando si danno battaglia mentre Hui inizia la sua rimonta, prima un raddoppio, poi un’altro, poi ancora i due che si scontrano ed alla fine, con l’eliminazione di Michael Bees per mano di Zack Milchman si arriva all’heads-up.

Il testa a testa finale vede Milchman iniziare in netto vantaggio. Il rapporto fra gli stack è di circa 4:1, questo non abbatte Hui. Nonostante il divario aumenti ancora fra i due con lo stack di Hui che scende addirittura ad un paio di BB, nel breve lasso di tempo di un’ora scarsa la situazione si ribalta completamente con Hui che alza le braccia al cielo per un trionfo inaspettato da tutti per come si era messa la situazione.

Event #59: Omaha Hi-Low Split-8 or Better

Buy-in: $3.000
Entries: 457
Preispool: $1.247.610

Payouts:

Pos. Player Premio
1 Phillip Hui $286.976
2 Zack Milchman $177.609
3 Michael Bees $118.036
4 Ismael Bojang $87.594
5 John D’Agostino $65.736
6 David Williams $49.817
7 Matt Glantz $38.089
8 Jordan Morgan $29.356
9 Joe Mitchell $22.793
10 Don Zewin $17.828
11 Scott Abrams $17.828
12 Steve Lustig $17.828
13 Melissa Burr $14.122
14 Brett Richey $14.122
15 Sun Kwak $14.122
16 Brendan Taylor $11.191
17 Marvin Rosen $11.191
18 Justin Bonomo $11.191
19 Mike Leah $8.957
20 Tony Merksick $8.957
21 Joseph Stiers $8.957
22 Julie Schneider $8.957
23 Chino Rheem $8.957
24 Arthur Kargen $8.957
25 Edward Nassif II $8.957
26 Sergey Rybachenko $8.957
27 Greg Jamison $8.957
28 Brandon Gerson $7.236
29 David Goldberg $7.236
30 Mike Wattel $7.236
31 James Van Alstyne $7.236
32 Bernardo Da Silveira Dias $7.236
33 Amnon Filippi $7.236
34 Brandon Shack-Harris $7.236
35 Colin Burton $7.236
36 David Jacobs $7.236
37 John O’Shea $5.888
38 Brian Rast $5.888
39 Anthony Costa $5.888
40 Minh Trinh $5.888
41 Gary Neese $5.888
42 Brad Ruben $5.888
43 Paul Siem $5.888
44 Jonathon Sparks $5.888
45 Kevin Iacofano $5.888
46 Fredrick Andersson $4.828
47 Tom Koral $4.828
48 Trai Dang $4.828
49 Kory Kilpatrick $4.828
50 Brian Brubaker $4.828
51 Sergey Altbregin $4.828
52 Stephen Chidwick $4.828
53 Dylan Linde $4.828
54 Naoya Kihara $4.828