lost password?
Domenica, 28.05.2017
Campione
WSOPC Campione: Andrea Benelli trionfa nel main event per 73.000 euro
am Tuesday, March 28, 2017

Che hai fatto “Benellone”!!! Andrea Benelli compie uno dei più grandi capolavori della sua carriera pokeristica e mette le mani sul ring del main event. Alle WSOP Circuit di Campione d’Italia brilla la stella del pratese, che rimonta e vince con pieno merito per 73.000 euro. Non solo, ma stacca il pass per la finalissima annuale delle WSOP Circuit negli USA. Ad agosto Andrea proverà la scalata nel “Global Casinò Championship” al Harrah’s Cherockee Casino in North Caroline, assieme a Matteo Mutti e Fabio Romer. 

L’impresa di Benelli 

Otto giocatori hanno ripreso posto al tavolo finale, guidati da Daniele Primerano. In corsa, oltre a lui e Benelli, nomi importanti come Simone “Spera91” Speranza, Cesare Raso e Danilo D’Ettoris. Per quest’ultimo però non c’è il miracolo e così non trovando il double up molla la presa in ottava piazza. AJ sbatte su KK ed abbiamo il primo out di giornata. 

Final Table by CPT

Lo imita poco dopo Simone Speranza. Partito bello deep, il già campione delle IPO prima perde una serie di piatti importanti e poi sul board K-5-4-J finisce ai resti con J-4 avanti a K-7 di Andrea Pezzoni. Un clamoroso king al river capovolge tutto e “Spera91” saluta al settimo posto. Perso Grzegorz Grochulski al sesto posto , tocca poi a Cesare Raso dire addio ai sogni di gloria. A quattro left esce ai piedi del podio Marius Asanache. 

La volata finale

Rimasti in tre si apre la corsa al medagliere e quella di bronzo finisce al collo di uno spettacolare Daniele Primerano, che probabilmente raccoglie meno di quanto avrebbe meritato. Si trova dalla parte peggiore del cooler con AJ vs AK di Benelli. Il board non porta miracoli e si passa al duello finale. Il player laniero comanda con oltre 11 milioni di gettoni, mentre dall’altra parte Andrea Pezzoni è chiamato alla grande rimonta con 2.200.000 unità. 

Andrea Benelli e Michela Antolini by CPT

Una sfida impari, in cui il gap di chips e la maggiore tecnica di Benelli fanno ovviamente la differenza. Appena due mani e poi scorrono i titoli di coda a Campione d’Italia. Benelli con A-9 mette ai resti il rivale, il quale chiama con A-5. Un 9 sul flop chiude la contesa e incorona campione Andrea Benelli. Il toscano incide il suo nome nella manifestazione, dopo quelli di Sergio Castelluccio nel 2015 e Matteo Mutti nel 2016, intascando la bellezza di 73.000 euro. E’ lui il nuovo Re di Campione. 

Questo il payout del main event:

Finish Last Name First Name City Country PRIZE
1 BENELLI ANDREA   IT € 73.000
2 PEZZONI ANDREA   IT € 47.500
3 PRIMERANO DANIELE   IT € 32.100
4 ASANACHE MARIUS   RO € 24.500
5 RASO CESARE   IT € 19.600
6 GROCHULSKI GREZEGORZ   PL € 14.300
7 SPERANZA SIMONE   IT € 10.800
8 D’ETTORIS DANILO   IT € 8.050
9 TRINCANATO GIUSEPPE   IT € 6.109
10 MOSCA ENRICO   IT € 4.450
11 KOLARIC DAVID     € 4.450
12 CERASA FABIO   IT € 4.450
13 BENZ ELIAN     € 3.520
14 VERDICKT VINCENT     € 3.520
15 CHOLIANOPOULOS JOANNIS   GR € 3.520
16 DONDUR MILAN     € 3.040
17 BISONTI FABRIZIO   IT € 3.040
18 LIPAUKA VAZDIM     € 3.040
19 GUERRA CABRERIZO   ES € 3.040
20 POZZI MARTINO   IT € 3.040
21 DE FEO DANIELE   IT € 2.680
22 RAZ FRIEDERICH   CH € 2.680
23 ZAFFAGNINI UMBERTO   IT € 2.680
24 DE VIVO FRANCESCO   IT € 2.680
25 GUIDA LUIGI   IT € 2.680
26 KARAKOLISIS GEORGIOS   GR € 2.150
27 REGONASCHI MARCO   IT € 2.150
28 CARPI PAOLO   IT € 2.150
29 PEJIC MARKO   RS € 2.150
30 MARZI GUSTAVO   IT € 2.150
31 PUTERMAN ARIEL     € 2.150
32 ARNAUD ENSELME     € 2.150
33 BLEIKER MORITZ     € 2.150
34 SCHAFER ROMAN   CH € 2.150
35 LEUZINGER HEINRICH     € 2.150