lost password?
Venerdì, 28.07.2017
Campione
WSOPC Campione: Primerano in fuga, ma che final table per il main event
am Monday, March 27, 2017

Che tavolo finale a Campione d’Italia. Il main event delle WSOP Circuit non delude le attese e fornisce una volata al titolo degna di questo evento così importante. Daniele Primerano è l’uomo da battere con la sua leadership, ma la concorrenza è fortissima. Andrea Benelli, Simone Speranza, Cesare Raso e Danilo d’Ettoris. Insomma tutti giocatori che possono ambire al ring e che promettono uno spettacolo unico nel suo genere, sulla strada verso i 73.000 euro riservati al futuro campione. 

Dalla bolla al tavolo finale 

In 39 hanno ripreso posto ai tavoli per il day 3 del main event. Servono quattro eliminazioni per stabilire chi accederà alla zona premi. Una fase relativamente veloce e che trova in Pasquale Mancini l’uomo bolla del torneo. E’ il 36° classificato quando con 10-10 sbatte su A-A di un rivale e si avvia senza alcuna ricompensa verso la zona degli eliminati. Una volta scoppiata la bolla, perdiamo possibili protagonisti come Francesco De Vivo, l’ex leader Friedrich Raz ed Enrico Mosca bustato ad un passo dal tavolo finale in decima piazza. 

Daniele Primerano

L’uomo bolla del final table è invece Giuseppe Trincanato che rimbalza sugli assi di Daniele Primerano e si avvia alle casse come nono classificato. Primerano domina la scena con 2.600.000 gettoni, inseguito da Simone Speranza con 2.415.000 chips. Completa il podio virtuale un lanciatissimo Andrea Benelli con 2.411.000. Quinta piazza per Cesare Raso a quota 1.624.000, mentre Danilo D’Ettoris cerca il miracolo dal fondo del count. Ha 288.000 con i blinds a 12.000-24.000 ante 3.000. 

Start della volata al titolo a partire dalle ore 14.00. Chi vince, conquista il ring, incassa 73.000 e stacca il pass per il “Global Casinò Championship” ovvero la finale annuale delle WSOP Circuit al Harrah’s Cherockee Casino in North Caroline, dove in palio ci sono un milione di dollari garantiti. Di seguito il count ufficiale: 

  1. Daniele Primerano 2.600.000
  2. Simone Speranza 2.415.000
  3. Andrea Benelli 2.411.000
  4. Grzegorz Grochulski 1.869.000
  5. Cesare Raso 1.624.000
  6. Marius Asanache 1.474.000
  7. Andrea Pezzoni 1.414.000
  8. Danilo D’Ettoris 288.000