lost password?
Lunedì, 23.10.2017
Campione
WSOPC Kings: Italia fuori dal Monster Stack, in 24 inseguono il ring
am Monday, October 9, 2017

Nell’evento#2 delle WSOPC al King’s restano in 24 a giocarsi l’ambito ring del “€550 Monster Stack €300.000 GTD”. Un lunghissimo day 2 ha selezionato l’ampio field, lasciando un manipolo di players sulla strada che porta all’anello. Non ci saranno però italiani a contendersi la vittoria finale. Dei cinque promossi alla seconda giornata, solo Bruno Stefanelli raggiunge la zona premi. Per gli altri il torneo si chiude prima del previsto. 

Altri 58 ingressi in Late 

Con le iscrizioni aperte fino allo start de day 2, altri 58 players versano i 550 euro di buyin per prendere parte all’evento#2. Il totale raggiunge quota 763 paganti per un prize pool di 362.425 euro. Polverizzato il garantito di 300 mila bigliettoni della vigilia e così sono 79 i posti pagati. Si va da una ricompensa minima di 1.232€ fino alla prima moneta che sfiora i 70 mila euro. Come detto di cinque azzurri ne portiamo solo uno “In the Money”. Bruno Stefanelli resiste a lungo e ad un passo dal final day si arrende al 28° posto per 1.921 euro.

Al comando dei 24 giocatori troviamo Waldemar Kopyl. Il tedesco è in fuga con 5.330.000 chips quando il rivale più vicino è Eyal Bensimhon con 4.140.000 gettoni. Il podio virtuale è completato da Dušan Hurtoň con 3.400.000 unità. In corsa ci sono poi anche Robert Schulz (2.160.000), Tobias Ebner (1.410.000), Volkan Cakar (1.180.000) e Jaroslaw Sikora (700.000). Carte in aria con il final day a partire dalle ore 14.00. Il gioco riprende dal livello 20.000-40.000 ante 5.000. 

Questo il count: 

Pos First Name Last Name Country Chipcount Table Seat
1 Waldemar Kopyl Germany 5.330.000 15 5
2 Eyal Bensimhon Israel 4.140.000 16 1
3 Dušan Hurtoň Slovakia 3.400.000 16 6
4 Yehuda Cohen Germany 2.945.000 16 2
5 Robert Schulz Germany 2.160.000 14 7
6 Vadzim Lipauka Belarus 2.120.000 16 7
7 Iaroslav Dubinchuk Ukraine 1.730.000 15 3
8 Rainer Ziermann Germany 1.660.000 14 8
9 Silviu Togui Romania 1.460.000 14 3
10 Tobias Ebner Austria 1.410.000 15 4
11 Milosz Andrzejewski Poland 1.280.000 14 2
12 Oliver Kalabus Slovakia 1.190.000 14 6
13 Volkan Cakar Germany 1.180.000 15 1
14 Ittai Gluska Israel 1.000.000 16 3
15 Jürgen Heidl Austria 930.000 14 4
16 Michael Sklenička CZ 895.000 15 6
17 Andrey Porotov Israel 730.000 15 2
18 Erkan Sönmez Germany 715.000 14 5
19 Jaroslaw Sikora Poland 700.000 15 8
20 Maxim Lykov RUS 675.000 16 8
21 Philipp Zukernik China 660.000 14 1
22 Johannes van der Hulst Netherlands 560.000 16 5
23 Felipe Tavares Ramos Brazil 410.000 16 4
24 Tomasz Chmiel Poland 330.000 15 7