lost password?
Giovedì, 24.05.2018
Campione
WSOPC King’s: Phil Hellmuth ITM nel PLO, quanti big nel High Roller
am Freitag, Oktober 13, 2017

Le WSOP Circuit al King’s Casinò attraggono anche i grandi nomi. Complice anche l’avvicinarsi delle WSOPE ecco che spunta Phil Hellmuth. Il player di Palo Alto si getta nella mischia dell’evento#8 e chiude in zona premi. Insomma il „€2.000 PLO High Roller“ annovera nomi importanti, anche il se il trionfo è tutto per l’outsider Stanislaw Miadzel. Intanto ha preso il via anche l’evento#10. Si tratta dell’atteso „€5.300 High Roller NLH“. Field ristretto ma di grandissima qualità. 

Hellmuth a premio 

Il „€2.000 PLO High Roller €100.000 GTD“ grazie alla late registration aperta fino allo start del final day vede lievitare il numero dei paganti. Se a fine day 1 erano 71 gli ingressi, poche ore dopo la quota definitiva raggiunge le 78 unità. 62 come ingressi singoli e 16 frutto di re-entry. Di conseguenza ai nastri di partenza della giornata finale sono 32 i giocatori. Generato un prize pool di 137.085 euro da spartite in 8 piazze. Si va dal cash minimo di 5.483€ fino alla prima moneta da 41.127 euro. 

Phil Hellmuth

Phil Hellmuth si fa strada con la solita esperienza in questo evento e alla fine raggiunge la zona „In the Money“. Per lui la corsa però si chiuderà in settima piazza. Il 14 volte braccialettato alza bandiera bianca al settimo posto per 6.691€. Michal Schuh è invece il terzo classificato, lasciando in heads up Stanislaw Miadzel e Patrick Schuhl. Il francese prova la rimonta, ma senza si arrende alla forza del polacco che incassa l’assegno da 41 mila euro e il primo ring in carriera. 

Questo il riepilogo dell’evento#8 

WSOP Circuit
Pot Limit Omaha High Roller (Ring #8 )
Date:  October 11 – 12   Players: 62
Buy-In: € 1.850   Re-Entries: 16
Consumption Fee: € 150   Rebuys: 0
Prize Pool GTD € 100.000   Add-Ons: 0
Starting Stack: 30.000   Leveltime: 40 min
             
  Prize Pool paid € 137.085  
             
Pos. First Name Last Name Nick Name Country Payout  
1 Stanislaw Miadzel   Poland € 41.127  
2 Patrick Schuhl   France € 29.747  
3 Michal Schuh   Czech Republic € 19.192  
4 Martin Rothärmel   Germany € 14.531  
5 Artur Sojka   Poland € 11.241  
6 Antti Eemil Ensio Veteläinen   Finland € 8.773  
7 Phil Hellmuth Jr   United States € 6.991  
8 Attila Horvat   Germany € 5.483

High Roller per grandi campioni 

Sempre ieri per le WSOPC al Casiò King’s è iniziato anche l’evento#10. Si tratta del „€5.300 High Roller NLH“. Ovviamente un buyin così alto fa selezione e il field è molto ristretto. Ne giova sicuramente la qualità del torneo che vede ai nastri di partenza numerosi volti noti del poker mondiale. In 29 hanno accettato la sfida nel day 1 e a questi vanno aggiunti 2 re-entry. Sono numeri non definitivi però, visto che la late registration resta aperta fino allo start del final day. 

50.000 chips di partenza e 8 livelli da 45 minuti hanno cadenzato il passo nella prima giornata. Alla fine sono 22 coloro che staccano il pass per la battaglia finale. Al comando della truppa c’è Pavel Plesuv. Il padrone di casa mette assieme 166.700 chips e prova la fuga. In quinta piazza ecco l’asso brasilaino Felipe Ramos che mette assieme 101.300 gettoni. Occhio poi al solito Pierre Neuville con 81.800 pezzi. Promossi infine Robert Schulz (76.700), Fabrice Halleux (49.900), Aleksandar Tomović (38.400) e Michael Brandau (14.700). Carte in aria dalle ore 16 e il gioco riprende dal livello 600-1.200 ante 100. 

Ecco il riepilogo: 

Pos First Name Last Name Country Chipcount Table Seat
1 Pavel Plesuv Czech Republic 166.700 3 4
2 Ognjen Šekularac Serbia 162.100 4 2
3 Sander Floris van Wesemael Netherlands 133.100 5 3
4 Vadzim Lipauka Belarus 102.200 5 4
5 Felipe Tavares Ramos Brazil 101.300 3 3
6 Fahredin Mustafov Bulgaria 92.300 3 8
7 Pierre Neuville Belgium 81.800 6 7
8 Markus Kuhnen Germany 80.000 4 5
9 Tomasz Juliusz Panek Poland 79.000 3 7
10 Robert Schulz Germany 76.700 4 7
11 Aviv Meiri Israel 65.300 4 3
12 Pavel Binar Czech Republic 58.200 3 1
13 Anatolii Zyrin Russian Federation 57.500 4 1
14 Grzegorz Idziak Poland 55.200 6 3
15 Fabrice Halleux Belgium 49.900 6 5
16 Viliyan Petleshkov Bulgaria 42.400 4 4
17 Aleksandar Tomović Serbia 38.400 5 6
18 Michal Ozimek Poland 33.800 6 2
19 Michael Sklenička Czech Republic 29.200 5 1
20 Seyed Tabib Zadeh Germany 16.900 6 6
21 Michael Brandau Germany 14.700 5 2
22 Greko Gregor   Germany 13.200 3 5