lost password?
Domenica, 22.10.2017
wsop
WSOPE Event # 3: un field impressionante. Bendinelli c’è!
am Wednesday, October 16, 2013
ept9_grand_giuliano_bendinelliUn field da red carpet al Rio sfila ai nastri di di partenza!

Al 5.300 € No Limit Hold’em Mixed-Max Event delle World Series of Poker Europe,135 tra i volti più noti del circuito hanno preso parte ieri al formato 9-handed. 62 player si sono qualificati per il day2 che si giocherà in modalità 6-handed. Tra questi Giuliano Bendinelli che chiude nelle posizioni di rincalzo ma pur sempre con 40 bui.

Dominik Nitsche, John Juanda, Phil Hellmuth, Phil Ivey, Jonathan Karamalikis, Daniel Negreanu, Kevin Vandersmissen, Jonathan Duhamel, Jeff Rossiter, Mike Watson e molti molti altri si sono seduti ai tavoli di questo evento.

Daniel Negreanu ha perso subito molte chip quando floppando top set ha perso la mano al river quando il suo avversario ha chiuso colore. Michael Mizrachi ha chiamato un raise di Chris Klodnicki da SB, sul Flop :9s: :3h: :6s: vanno tutte le sue chip nel mezzo. :9x: :6x: per la doppia di Mizrachi ed i malcapitati AA di Klodnicki. Turn e river permettono a Mizrachi di raddoppiare. Poco più tardi ha potuto comunque vendicarsi riprendendosi parte del maltolto quando i suoi KK tengono allo show down di nuovo contro Mizrachi.

Jackie Glazier, prima vincitrice di un braccialetto di questa manifestazione ha dovuto abbandonare la partita, così come Daniel Negreanu. Con:Ax: :Kx: trova il flop perfetto con :Ax: :Kx: :4x: , contro :Ax: :Jx: del suo avversario, tuttavia turn :Qx: e river :10x:regalano la via dei tavoli cash al Pro di Pokerstars. Jonathan Duhamel, Jeff Rossiter, Michael Mizrachi e Kyle Cheong hanno dovuto a loro volta e loro malgrado subire lo stesso destino.

phil-ivey-1Sul filo di lana in testa al chipcount svetta Matthew O’Donnell, Giuliano Bendinelli sarà l’unico a difendere i nostri colori ne 6-handed di domani, sperando possa raggiungere la fase heads-up. Tra i qualificati spicca ancora il nome di Phil Hellmuth e Phill Ivey che inseguono l’ennesimo braccialetto della loro già foltissima collezione.

 

MATTHEW O DONNELL 73.425
VILLE MATTILA 70.120
SCOTT JEREMY CLEMENTS 68.625
JASON DUVAL 68.525
JAMES DEMPSEY 65.175
CHRISTOPHER JAMES KLODNICKI 64.175
TUAN LE 61.100
DAVID DAYAN 59.025
JONATHAN LITTLE 58.500
PHIL HELLMUTH 55.950
SHANNON SHORR 53.600
DAVIDI KITAI 53.475
SHAWN BUCHANAN 52.875
PHILLIP IVEY 51.500
RENAUD DESFERET 48.100
MARC ETIENNE MCLAUGHLIN 47.900
DANIEL O’BRIEN 46.475
SEAN JAZAYERI 45.450
JASON BAWA MANN 44.975
DARKO STOJANOVIC 43.175
PHILIPPE SAADANI KTORZA 38.875
FABRICE SOULIER 37.825
GYORGY ATTILA LASZLO 34.300
JEREMY JOSEPH 33.900
KEVIN VANDERSMISSEN 33.500
SEBASTIEN DIDIER 31.250
BRANDON CANTU 31.100
DANIEL MARTIN HEIMILLER 30.050
DAVID BENEFIELD 28.500
NOAH SCHWARTZ 26.975
JOSEPH KUETHER 26.925
JEREMY WAYNE AUSMUS 26.800
ANGEL GUILLEN 24.300
JIMMY GUERRERO 23.750
JONATHAN KARAMALIKIS 23.450
GIULIANO BENDINELLI 22.825
MARCIN WYDROWSKI 22.625
GENNADY KALIN 22.450
ALEXANDER VENOVSKI 21.325
MATTHEW MICHAEL ASHTON 20.775
BRUNO FITOUSSI 20.550
THOMAS RYO MUHLOCKER 20.000
MARK NEWHOUSE 19.975
DAVID MITCHELL BAKER 19.900
JASON MERCIER 18.400
JAKE MATTHEW SCHWARTZ 17.450
JONI JOUHKIMAINEN 17.375
RUSSELL THOMAS 17.000
DIMITAR DANCEV 16.950
JOHNSON JUANDA 16.900
AKU MATTI JOENTAUSTA 16.475
NIKOLAUS TEICHERT 16.450
JOSE BARBERO 14.975
BYRON KAVERMAN 14.400
KONSTANTIN PUCHKOV 14.100
JEFFREY DALE GROSS 14.000
DAVID LAUTARO PAREDES 12.500
GINTARAS SIMAITIS 12.400
BRUNO LUC LOPES 11.600
WAI KIN YONG 11.575
ILKIN AMIROV 9.600
BENJAMIN BERNARD PIERRE POLLAK 9.575
ANTANAS GUOGA 9.350