lost password?
Giovedì, 17.08.2017

EPT News: buon inizio per Sammartino
am Sunday, December 15, 2013

L’inizio giornata non poteva andare meglio, 7 italiani ancora in gara quando i primi due livelli del day 3 dell’EPT di Praga sono giunti al termine, Pasquale Braco, Filippo Lazzaretto, Marco Leozio, Marcello Miniucchi, Paolo Compagno, Andrea Benelli e Dario Sammartino tra i 155 players rimasti quando la bolla è sempre più vicina.

Su tutti c’è però un solo nome, quello di Dario Sammartino che risulta primo nel count grazie ad un inizio giornata trionfale, il suo è il primo piatto veramente importate di questa giornata, lo scontro è con Kirill Shugai che gli consegna un piatto che lo fa volare a 450.000 chips.

Dopo un apertura di Dario a 6.000 arriva il call du Shugai da button e di Jonathan Duhamel da BB, sul flop :2c: :4c: :10s: il pro di PS checka, Sammartino va in continuation bet a 8.500, Shugai chiama mentre arriva di Duhamel. Al turn :6d: Sammartino checka, Shugai a questo punto prende l’iniziativa bettando 12.500 ma subisce il raise di Dario a 38.000, Shugai chiama e cade il river :Qs: ,Sammartino, primo a parlere, calca la mano e betta 116.000 chips, l’avversario ci pensa parecchio ma poi chiama e mucka nel vedere i :2h: :2d: di Dario.

L’inizio degli altri italiani è stato più in ombra, ma nell’ombra scalao posizioni su posizioni ed ora sono ad un passo dalla zona premi ed alla bandierina in questa tappa Praghese dell’European Poker Tour.

Mentre al vertice del count sale Sammartino, i primi player di questo day 3 lasciano il torneo, i oro nomi sono: Martin Balaz, Bolivar Palacios, Bejjani Kamal, Ciaran Burke, Ryan Hal, Bernard Lattouf, Simon Harig, Eetu Parpala, Ivan Soshnikov, Thomas Mercier, Adrian Veghinas, Igor Izmaylov, Rui Sousa, Radu Catoiu, Sam Cohen, Kirill Shugai, Georgii Bandura, Victor Podofedenko, Marcin Wydrowski, Robert Schulz, Inigo Rodriguez, Erik Scheidt, Martin Staszko e David Williams

legga anche questo articolo : Roberto Roberti chipleader al day 1 dell’ADSP
oppure questo articolo : EPT News: scoppia la bolla all’EPT