lost password?
Giovedì, 16.08.2018

A Las Vegas numeri da record per il poker live: merito anche delle WSOP 2018
am domenica, agosto 5, 2018

Mai così bene dal 2007. Il Poker Live torna sui livelli pre-crisi mondiale e a distanza di 11 anni fa registrare numeri in crescita per il poker live. Si tratta di cifre seconde solo a quelle registrate nel 2007 e dunque certifica due punti cardine. Il primo che negli USA l’economia ha ripreso a viaggiare a livelli pazzeschi e la seconda invece concerne l’ottimo stato di salute del poker live anche al di la dell’oceano. Una spinta importante arriva anche dalle WSOP 2018. 

17.5 milioni di dollari raccolti a giugno

Las Vegas è sempre Las Vegas. E su questo punto siamo ovviamente tutti concordi. Però bisogna dire che la città del Nevada ha vissuto negli ultimi anni anche momenti difficili. Per esempio nel poker 11 anni fa c’erano 104 rooms che offrivano la disciplina tanto amata e ben 960 tavoli sui cui giocare. Nel 2018 sono 60 le sale in cui si può giocare a poker con circa 683 tavoli. Insomma un’offerta quasi dimezzata. Basti pensare che solo due anni fa, andarono “persi” 40 tavoli. Ma una volta messa alle spalle questa crisi e aver disperso in maniera minore il gioco, tutto il settore del live ha ripreso a macinare. 

A Las Vegas numeri da record per il poker live: merito anche delle WSOP 2018

 

Il Nevada Gaming Control Board ha certificato che nel mese di giugno sono stati raccolti nelle varie poker rooms qualcosa come 17.500.000 dollari. Un dato che cresce del 4,2% in più, rispetto a dodici mesi prima. Ovvio che questo dato è in qualche modo influenzato dalla presenza delle WSOP 2018. Ma restano pur sempre cifre da record che si registravano solo nel periodo pre-crisi, ovvero nel 2007. In tutto questo, la parte del leone la fanno soprattutto 18 poker rooms. Si tratta appunto delle 18 sale che rappresentano il traffico maggiore di giocatori e di soldi: infatti ben 14.400.000 di dollari sono stati raccolti in queste rooms, mentre il gioco è stato concentrato su 379 tavoli. Insomma a Las Vegas il poker torna a fare da padrone. 







Cookie-Einstellung

Wir verwenden Cookies und den Webanalysedienst Google Analytics, um unsere Website möglichst benutzerfreundlich zu gestalten. Wenn Sie fortfahren, stimmen Sie der Verwendung zu. Weitere Informationen und die Möglichkeit Cookies zu deaktivieren finden Sie hier: Datenschutzerklärung

Impressum

Ihre Auswahl wurde gespeichert!

Weitere Informationen

Information

  • Einverstanden:
    Unsere Website verwendet Cookies. Cookies sind kleine Textdateien, die es ermöglichen, bestimmte Informationen zu Ihnen und Ihrem Nutzungsverhalten bezüglich unserer Website auf Ihrem Endgerät (beispielsweise PC, Smartphone, Tablet) zu speichern. Mit Cookies können wir die Benutzerfreundlichkeit unserer Website erhöhen und ihre Funktionalität sicherstellen. Wir setzen Google Analytics ein, um Besucher-Informationen wie z.B. Browser, Land, oder die Dauer, wie lange ein Benutzer auf unserer Seite verweilt, zu messen. Ihre IP-Adresse wird anonymisiert übertragen, die Verbindung zu Google ist verschlüsselt.
  • Keine Cookies zulassen:
    Die Cookie-Deaktivierung können Sie in unserer Datenschutzerklärung vornehmen. Danach werden keine Cookies gesetzt, es sei denn, es handelt sich um technisch notwendige Cookies.

Sie können Ihre Cookie-Einstellung jederzeit hier ändern: Datenschutzerklärung.

Zurück