News

Al Poker After Dark debutta John Cynn: con lui ‘The Grinder’ e Maria Ho

0

Torna l’azione al Poker After Dark, dopo la pausa per le WSOP 2018. Lo spettacolo del poker high stakes in versione cash game monopolizza l’attenzione su Poker Go. Ed è anche l’occasione per vedere all’opera il campione del mondo 2018 John Cynn. Si tratta della prima uscita ufficiale, dopo il trionfo nel main event. Non sarà una passeggiata vedendo i nomi in gioco. Intanto nella prima delle tre giornate la quota rosa Farah Galfond domina la scena. 

Livelli altissimi 

Le tre giornate del Poker After Dark sono caratterizzate dai livelli $100-$200 nel No Limit Hold’em, a cui si aggiunge un’ante da 300 dollari sempre per il grande buio. Tutti i giocatori iniziano la sessione con 20.000 dollari davanti a se e dunque sono annunciati i fuochi artificiali. Se a questo aggiungete la presenza di campioni affermati come Maria Ho e Michael “The Grinder” Mizrachi, si capisce che le puntate diventano imperdibili. Debutto come detto per il campione del mondo 2018 John Cynn, mentre a completare il field ci sono Farah Galfond, Alan Richardson, Bob Bright e Vitaliy Rizhkov.

Al Poker After Dark debutta John Cynn: con lui 'The Grinder' e Maria Ho
Michael Mizrachi

La prima sessione è stata tutta a vantaggio di Farah Galfond, che nella notte ha letteralmente dominato la scena. Ha vinto un super pot da 100.000 dollari vs Mizarchi e vs Justin Young. Impressionante il ritmo imposto dalla quota rosa in un tavolo di squali, a dimostrazione della sua bravura. Oggi la seconda sessione, dove lo stesso “The Grinder” è chiamato a rimediare alle perdite della prima giornata. Ha tutte le qualità per risalire quanto prima la china. Di seguito vi lasciamo una serie di video della serata. 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here