News

Aria High Roller: Bonomo shippa il 10K, Tony G risorge nel 25K dopo un lungo digiuno

0

Al Casinò Aria è già grande clima in vista dei 78 eventi che animeranno l’azione nelle prossime settimane. Inizio a tutto gas sulla strada che porterà al SHR Bowl, High Roller Series, Poker Classic e WPT 500. Il gioco si fa subito duro nel noto casinò di Las Vegas con i primi due high roller. Trionfa Justin Bonomo nel “$10.500 No Limit Hold’em” e 24 ore dopo lo imita un redivivo “Tony G” nel “$25.000 Aria High Roller 58”. 

Bonomo beffa Mateos e Holz

Justin Bonomo è la prima grande firma al Casinò Aria. Emerge da un field di 30 giocatori, completamente zeppo di campioni. Basta vedere chi è riuscito a mettersi alle spalle il player a stelle e strisce. Generato un prize pool di 300.000 dollari di cui hanno beneficiato ben cinque posizioni. L’obiettivo di tutti era la prima moneta da 138.000 dollari. 

Aria High Roller: Bonomo shippa il 10K, Tony G risorge nel 25K dopo un lungo digiuno
Justin Bonomo

Scoppiata la bolla devono dire addio a tale sogno Rainer Kempe (5°) e Martin Kabrhel (4°), con Fedor Holz costretto alla resa sul gradino più basso del podio. Eliminato il tedesco il testa a testa finale è un discorso riservato a Justin Bonomo e Adrian Mateos. L’americano parte al comando del count e lo spagnolo prova in tutti i modi a ricucire il gap. Alla fine però il player americano piazza il colpo decisivo e conquista la vittoria per 137.000 dollari. 

Questo il payout: 

Rank Name Nation Payout
1 Justin Bonomo US $138.000
2 Adrian Mateos ES $75.000
3 Fedor Holz DE $42.000
4 Martin Kabrhel CZ $27.000
5 Rainer Kempe DE $18.000

Super vittoria di Tony G

Dopo quasi 4 anni Tony G torna a fare risultato in un torneo. E lo fa a modo suo vincendo il “$25.000 Aria High Roller 58” per 353.280 bigliettoni. Una vittoria di spessore quindi per il lituano che supera in heads up un pezzo da novanta come Martin Kabrhel. Quest’ultimo dopo i 27.000 dollari incassati il giorno prima, ne porta a casa altri 192.000$, per un totale di 219.000 $. 

In tutto sono stati 32 i giocatori che hanno versato i 25.000 dollari di buyin con un montepremi di 768.000 dollari da ripartire in cinque piazze a premio. Se al campione erano riservati 353.280$, la ricompensa minima era invece di 46.080 bigliettoni. Escluse le prime due piazze al momento non sono stati resi noti i nomi degli altri tre giocatori a premio. Vi aggiorneremo quanto prima. 

Aria High Roller: Bonomo shippa il 10K, Tony G risorge nel 25K dopo un lungo digiuno
Tony G

Lo spettacolo prosegue al casinò Aria a partire dalle 14.00 locali, le 23 in Italia, con il “$50.000 Aria Super High Roller 17” a cui fa seguito domani sempre alla stessa ora il “$100.000 Aria Super High Roller 18”. Il miglior modo per avvicinarsi al “$300.000 Super High Roller Bowl” che scatta domenica 28 maggio. 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here