News

Aria Super High Roller 18: dominano i tedeschi dopo un deal, redraw da paura nel SHR Bowl

0

Ti aspetti gli americani, ma spuntano i tedeschi. Il “$100.000 Aria Super High Roller 18” al Casinò Aria è in salsa teutonica grazie al trionfo di Christian Christner davanti al connazionale Steffen Sontheimer, dopo un deal a tre left che ha coinvolto anche Ben Tollerene. Sesta piazza per Erik Seidel e ottava posizione per Daniel Negreau. Clamorosa eliminazione per Isaac Haxton in piena bolla. Intanto arriva il redraw del “$300.000 Super High Roller Bowl” e ci sono sorteggi davvero interessanti. 

Haxton che cooler in piena bolla 

In 13 sono tornati ai tavoli per il final day del “$100.000 Aria Super High Roller 18”. David Peters è il fuggitivo nel count e gli altri ad inseguire. Per cinque giocatori non ci sarà alcuna ricompensa e così escono a mani vuote i vari Igor Kurganov, Jason Koon, Koray Aldemir e Jake Schindler. Il bubble man del torneo è Isaac Haxton. Il team pro pokerstars finisce a resti con Q-Q vs :6d: :6s: di Christian Christner. Il board è roba vietata ai deboli di cuore: :4d: :7d: :8d: :Qd: :6h:

Aria Super High Roller 18: dominano i tedeschi dopo un deal, redraw da paura nel SHR Bowl
Daniel Negreanu

Scoppiata la bolla il primo ad avviarsi alle casse è Daniel Negreanu. L’altro membro di Pokerstars ci prova con J-10 ma Steffen Sontheimer non fa sconti con A-9. Lo seguono nel giro di qualche mano Adrian Mateos (7°), Erik Seidel (6°) e Christoph Vogelsang (5°). A sorpresa resta fuori dal podio David Peters. Il dominatore del day 1 subisce un paio di pesanti sportellate e poi abdica al quarto posto per 423.360 dollari. 

Rimasti in tre, i giocatori optano per un ICM deal. Sul gradino più basso del podio ci finsice Ben Tollerene che si assicura 1.026.414 dollari. E’ doppietta tedesca quindi con Steffen Sontheimer runner up per 1.223.264 bigliettoni. Il primo posto e la cifra più alta infine vanno a favore di Christian Christner, il quale ritira alle casse 1.454.720 dollari. Ecco il payout finale:

Rank Name Nation Payout Deal
1 Christian Christner DE $1.905.120 $1.454.000
2 Steffen Sontheimer DE $1.164.240 $1.223.000
3 Ben Tollerene US $635.040 $1.026.000
4 David Peters US $423.360  
5 Christoph Vogelsang DE $370.440  
6 Erik Seidel US $317.520  
7 Adrian Mateos ES $264.600  
8 Daniel Negreanu CAN $211.680

Un redraw spettacolare per il SHR Bowl 

Oggi al casinò Aria inizia il primo dei quattro days di battaglia per il “$300.000 Super High Roller Bowl”. 56 giocatori in corsa per una prima moneta da 5 milioni di dollari, tanti volti noti e qualche ricco uomo d’affari. Tutti pronti a regalare uno spettacolo unico nel suo genere. E allora andiamo a vedere cosa ci riserva il redraw del day 1. 

Si tratta di 8 tavoli da 7 giocatori l’uno. Nel primo table c’è subito Fedor Holz. Il tedesco avrà alla sua destra John Juanda e alla sua sinistra Isaac Haxton. Al tavolo 2 vanno a braccietto Daniel Negreanu e Jason Mercier. Nel terzo tavolo spiccano le presenze di Antonio Esfandiari e Brian Rast. Dan Smith è al quattro, mentre al tavolo 5 si ritroveranno Dan Colman e Nick Petrangelo. Table 6 per Erik Seidel e Connor Drinan. Nel sette attenzione al duello fra David Peters e Igor Kurganov. Infine nel tavolo 8 c’è sua maestà Phil Hellmuth che dovrà vedersela con Justin Bonomo e Bryn Kenney. 

Questo il redraw ufficiale del day 1: 

Aria Super High Roller 18: dominano i tedeschi dopo un deal, redraw da paura nel SHR Bowl

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here