lost password?
Giovedì, 16.08.2018

Chris Moorman: ‘anche i più forti devono evolversi, altrimenti diventano polli’
am lunedì, luglio 23, 2018

Chris Moorman è senza dubbio il più forte giocatore nella storia del poker online. Non solo per le sue infinite vittorie e per il record di Triple Crown messo a segno. Ma anche per la longevità con cui continua ad essere sulla cresta dell’onda. Da oltre 10 anni il player inglese è un martello in rete e anche dal vivo ha più volte lasciato il segno. Certo, adesso che vive in California, il suo ritmo online è notevolmente diminuito, ma per i grandi appuntamenti si fa trovare pronto. 

L’evoluzione del gioco

Chris Moorman si racconta ai taccuini di Pokernews.com e vengono fuori diversi aspetti interessanti, alcuni dei quali erano sconosciuti. Come ad esempio il fatto che i suoi genitori sono dei fortissimi giocatori di bridge ed egli stesso, prima di conoscere il poker, era un giocatore della nazionale under 21 inglese. Insomma le carte erano già nel suo destino. Poi mentre frequenta l’università scopre appunto il texas hold’em. In rete gioca la sua prima partita: un freeroll che ovviamente vince per 50 dollari di ricompensa, mentre legge le regole su un sito specializzato. Da quel momento “The King” non si è più fermato. Nella sua carriera ha vinto oltre 15 milioni di dollari con il poker online. E stiamo parlando di un ragazzo di 33 anni. Numeri pazzeschi, ai quali vanno aggiunti quelli del poker live: oltre 5 milioni e mezzo di dollari. Insomma un vero fenomeno, che nasce online e si specializza anche nel live.

Chris Moorman: 'anche i più forti devono evolversi, altrimenti diventano polli'

Chris Moorman

Negli ultimi tempi, il suo grinding online si è molto ridotto, visto che vive in California. Lo stato della costa Ovest degli USA infatti, vieta il poker online e dunque Moorman gioca soltanto quando torna in UK, oppure quando si sposta in Messico e Canada. Questa limitazione però, lo avvicinato ancora di più al poker live. Las Vegas da casa sua dista circa due ore di auto e così spesso si reca nella città del peccato e soprattutto al Wynn Casinò, dove ormai è di casa. Ma in tutto questo Chris Moorman ci tiene a sottolineare un aspetto importante. “Se vuoi rimanere a giocare su grandi livelli, devi studiare tantissimo. Il poker si evolve in maniera veloce e rispetto a 10 anni fa, il field si è indurito in maniera esponenziale. Non basta avere un palmares di tutto rispetto per continuare a vincere. Serve una continua applicazione. Anche chi 10 anni fa era un fenomeno, adesso rischia la figura del pollo se non studia“. Parola di Chris Moorman. 







Cookie-Einstellung

Wir verwenden Cookies und den Webanalysedienst Google Analytics, um unsere Website möglichst benutzerfreundlich zu gestalten. Wenn Sie fortfahren, stimmen Sie der Verwendung zu. Weitere Informationen und die Möglichkeit Cookies zu deaktivieren finden Sie hier: Datenschutzerklärung

Impressum

Ihre Auswahl wurde gespeichert!

Weitere Informationen

Information

  • Einverstanden:
    Unsere Website verwendet Cookies. Cookies sind kleine Textdateien, die es ermöglichen, bestimmte Informationen zu Ihnen und Ihrem Nutzungsverhalten bezüglich unserer Website auf Ihrem Endgerät (beispielsweise PC, Smartphone, Tablet) zu speichern. Mit Cookies können wir die Benutzerfreundlichkeit unserer Website erhöhen und ihre Funktionalität sicherstellen. Wir setzen Google Analytics ein, um Besucher-Informationen wie z.B. Browser, Land, oder die Dauer, wie lange ein Benutzer auf unserer Seite verweilt, zu messen. Ihre IP-Adresse wird anonymisiert übertragen, die Verbindung zu Google ist verschlüsselt.
  • Keine Cookies zulassen:
    Die Cookie-Deaktivierung können Sie in unserer Datenschutzerklärung vornehmen. Danach werden keine Cookies gesetzt, es sei denn, es handelt sich um technisch notwendige Cookies.

Sie können Ihre Cookie-Einstellung jederzeit hier ändern: Datenschutzerklärung.

Zurück