News

EPT Praga 2018: O’Dwyer, Sam e Luc Greenwood on fire, ma Nemeth demolisce SHR

0

Il day 1 del “€50.000 Super High Roller”, all’EPT Praga 2018, nel segno di Andras Nemeth. Il player ungherese fa veramente storia a se nel corso del day 1 e sembra aver già ipotecato un pezzo di picca, sulla strada che porta al tavolo finale. Attenzione però ad O’Dwyer, Sam e Luc Greenwood. 

Un vantaggio milionario 

La prima giornata del “€50.000 Super High Roller”, all’EPT Praga 2018, ha visto la partecipazione di 28 giocatori. Di questi 21 come ingresso singolo e 7 frutto di re-entry. Ma c’è ancora tempo per gettarsi nella mischia e le registrazioni si chiuderanno dopo la distribuzione della prima mano nel corso del day 2. In 14 si affacciano alla nuova giornata e come detto tutte le luci della ribalta sono per Andras Nemeth. Impressionante il ritmo imposto dall’ungherese, il cui torneo decolla quando floppa scala contro la doppia di Orpen Kisacikoglu. Da quel momento va in fuga e diventa imprendibile. Mette dentro la busta la pazzesca cifra di 1.817.000 chips, quando il più vicino dei rivali è Tuan Tran con 877.000 pezzi. Vantaggio a dir poco abissale. 

EPT Praga 2018: O'Dwyer, Sam e Luc Greenwood on fire, ma Nemeth demolisce SHR
Andras Nemeth

Da qui alla fine però niente è deciso. Soprattutto considerando i nomi di coloro che avanzano sulle tracce del fuggitivo. Sul gradino più basso del podio ci sale Matthias Eibinger. Il tedesco ha rischiato l’eliminazione con A-6 sul board 9-8-6-6, trovando il call del rivale con 7-5. Un nove al river consegna il full e il double a Matthias. Attenzione poi a Stefan Schillhabel (426.000), Juha Helppi (417.000), Luc Greenwood (383.000), Steve O’Dwyer (377.000) e Sam Greenwood (373.000). Sono chiamati alla rimonta invece Michael Addamo (185.000), Tim Adams (133.000) e Daniel Dvoress (40.000). Carte in aria a partire dalle ore 12.30, con il gioco che riprende dal livello 3.000-6.000 ante 6.000.

Il count ufficiale del day 1

  • Andras Nemeth Hungary 1.817.000
  • Tuan Tran Vietnam 877.000
  • Matthias Eibinger Austria 818.000
  • Sam Grafton UK 545.000
  • Stefan Schillhabel Germany 426.000
  • Juha Helppi Finland  417.000
  • Luc Greenwood Canada 383.000
  • Steve O’Dwyer Ireland  377.000
  • Elias Talvitie Finland 376.000
  • Sam Greenwood Canada 373.000
  • Liang Xu China 234.000
  • Michael Addamo Australia  185.000
  • Timothy Adams Canada  133.000
  • Daniel Dvoress Canada  40.000

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here