News

EPT Praga 2018: tonfo azzurro nel torneo high roller, a premio solo ‘Spera91’

0

Tanta amarezza nel day 2 del “€10.300 high roller”, all’EPT Praga 2018. I tre moschettieri azzurri escono di scena nel corso della seconda giornata e solo Simone Speranza centra un piazzamento a premio. Gianluca Speranza è fuori dai giochi prima dello scoppio della bolla, imitato da Leonardo Mancuso. 

259 paganti 

Il “€10.300 high roller”, all’EPT Praga 2018, ha visto in totale 259 players lanciarsi nella mischia. Di questi 195 come ingresso singolo e ben 64 sotto forma di re-entry. Determinato un prize pool netto di 2.512.300 euro da spartire in 39 posizioni “In the Money“: si va dal cash minimo di 17.330€ fino a toccare la prima moneta da 503.700 bigliettoni. Il leader ad inizio giornata è proprio Gianluca Speranza. Il player dell’Aquila vive però un day 2 pessimo: prima si accorcia in maniera netta e poi ci prova con 9-7 trovando 6-6 sulla sua strada. L’abruzzese è out prima dello scoppio della bolla. Nemmeno Leonardo Mancuso riesce a trovare la via dei premi e così l’ultimo baluardo azzurro a rimanere in corsa è Simone Speranza. “Spera91” approda “In the Money” e sembra poter avanzare senza problemi. Invece, le cattive notizie sono dietro l’angolo per Simone, il quale saluta la compagnia al 27° posto per 22 mila euro di premio.

EPT Praga 2018: tonfo azzurro nel torneo high roller, a premio solo 'Spera91'
Simone Speranza

Insieme al giocatore italiano, escono dopo lo scoppio della bolla, anche i vari Patrik Antonius (37°), Joao Vieira (29°), Timothy Adams (26°), Andre Lommel (21°) e Davidi Kitai (20°). Il leader dei 18 left, verso l’ultimo giorno di gara, è Jasper Meijer Van Putten. L’olandese vola nel vero senso della parola con 2.297.000, quando il più vicino dei rivali è Henrik Hecklen a quota 1.512.000. Terza posizione per il solito Niall Farrell: il britannico imbusta 1.404.000. Top ten anche per Max Silver (821.000), Michael Addamo (815.000), Ole Schemion (702.000), il campione in carica del 2017 Danny Tang (696.000) e Daniel Dvoress (622.000). Promossi infine Stefan Mattsson (419.000) e Charlie Carrel (97.000). Il torneo high roller dell’EPT Praga 2018, riprende alle 12.30, con il livello 10.000-20.000 ante 20.000.

Il count ufficiale

Name Country Entry info Chips Table Seat
Jasper Meijer Van Putten Netherlands   2.297.000 3 7
Henrik Hecklen Denmark Re-Entered 1.512.000 1 3
Niall Farrell UK   1.404.000 1 8
Alexandre Reard France   1.133.000 3 5
Max Silver UK Re-Entered 821.000 1 2
Michael Addamo Australia   815.000 2 7
Ole Schemion Germany Re-Entered 702.000 1 6
Danny Tang UK   696.000 3 6
Daniel Dvoress Canada Re-Entered 622.000 2 4
Dimitar Yosifov Bulgaria   480.000 2 8
Stefan Mattsson Sweden   419.000 1 7
Anton Yakuba Russia   392.000 2 5
Jan Nader Zadeh UK   388.000 3 1
Serdar Demircan Sweden   370.000 2 2
Bahram Chobineh Iran Re-Entered 350.000 1 4
Hon Cheong Lee Hong Kong Re-Entered 282.000 2 6
Tomas Paiva Portugal   211.000 3 4
Charlie Carrel UK Re-Entered 97.000 3 3

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here