lost password?
Lunedì, 20.08.2018

Il SHR Bowl sbarca a Macao con 13 milioni GTD, finali al Casinò Aria per il WPT
am venerdì, gennaio 26, 2018

Sempre più pazzesco il 2018. L’anno in corso resterà nella storia per la quantità di eventi spettacolari e particolarmente ricchi. E così nel giro di poche ore vengono annunciati due eventi davvero imperdibili. Il Super High Roller Bowl si sposta da Las Vegas a Macao e avrà un garantito di 13 milioni di dollari dal 20 al 22 marzo. Negli stessi minuti il World Poker Tour ufficializzava la finale stagionale al Casinò Aria di Las Vegas, preceduta da una nuova tappa dedicata al  presidente del casinò Bobby Baldwin. 

Il SHR Bowl debutta al Macau Billionaire Poker

Poker Central da anni ormai organizza l’evento al Casinò Aria di Las Vegas, proprio nelle ore che precedono lo start delle WSOP. Per l’occasione e con la collaborazione del Macau Billionaire Poker, il Super High Roller Bowl debutta a Macao dal 20 al 22 marzo. Garantiti 13 milioni di dollari americani in questo evento a dir poco esclusivo. Il buyin è destinato a giocatori professionisti e uomini d’affari dal portafoglio bello pesante. Infatti serviranno 255.000 dollari americani per sedersi. 

Il SHR Bowl sbarca a Macao con 13 milioni GTD, finali al Casinò Aria per il WPT

 

Non solo ma il cap è chiuso a 49 giocatori. Dunque 7 tavoli da 7 players e un lunga corsa verso una prima moneta da che dovrebbe aggirarsi fra i 4 e 5 milioni di verdoni. Insomma un torneo per soli duri e che promette spettacolo, come nelle tre edizioni precedenti giocate a Las Vegas. Proprio in questi precedenti hanno trionfato  Brian Rast nel 2015, Rainer Kempe nel 2016 e infine Christophe Vogelsang lo scorso maggio. L’approdo a Macao segna la voglia di espandere il brand da parte dell’organizzazione e la decisione della location di alzare l’asticella nella qualità degli eventi. 

WPT che finale di stagione a Las Vegas

Il World Poker Tour vuol fare le cose in grande e soprattutto sembra deciso a chiudere con il botto la stagione numero 16 della sua storia. Ecco allora un finale imperdibile a Las Vegas e precisamente al Casinò Aria di Las Vegas. Si comincia dal 20 al 23 maggio con la nuovissima tappa del WPT Bobby Baldwin Classic”. E’ un torneo dedicato al mitico Bobby Baldwin attuale presidente del Casinò Aria. Serviranno 10.000 dollari per sedersi e lottare per l’ultimo trionfo stagionale, prima della finalissima appunto. 

Il SHR Bowl sbarca a Macao con 13 milioni GTD, finali al Casinò Aria per il WPT

Il 24 maggio invece decolla il “WPT Tournament Of Champions” ovvero il torneo riservato ai campioni delle varie tappe della sedicesima stagione e aperto anche ai vari campioni delle altre 15 season. Insomma l’evento dedicato ai campioni come si evince dal nome stesso. Possono partecipare anche i non campioni, ma servono 15.400 dollari per sedersi. Il torneo si conclude il 26 maggio e dunque dal punto di vista strettamente strategico è una grande scelta, sia nella data e sia per la location. Infatti a Las Vegas appena 5 giorni dopo decolleranno le WSOP e dunque c’è da attendersi un field importante e di grandissima qualità. 







Cookie-Einstellung

Wir verwenden Cookies und den Webanalysedienst Google Analytics, um unsere Website möglichst benutzerfreundlich zu gestalten. Wenn Sie fortfahren, stimmen Sie der Verwendung zu. Weitere Informationen und die Möglichkeit Cookies zu deaktivieren finden Sie hier: Datenschutzerklärung

Impressum

Ihre Auswahl wurde gespeichert!

Weitere Informationen

Information

  • Einverstanden:
    Unsere Website verwendet Cookies. Cookies sind kleine Textdateien, die es ermöglichen, bestimmte Informationen zu Ihnen und Ihrem Nutzungsverhalten bezüglich unserer Website auf Ihrem Endgerät (beispielsweise PC, Smartphone, Tablet) zu speichern. Mit Cookies können wir die Benutzerfreundlichkeit unserer Website erhöhen und ihre Funktionalität sicherstellen. Wir setzen Google Analytics ein, um Besucher-Informationen wie z.B. Browser, Land, oder die Dauer, wie lange ein Benutzer auf unserer Seite verweilt, zu messen. Ihre IP-Adresse wird anonymisiert übertragen, die Verbindung zu Google ist verschlüsselt.
  • Keine Cookies zulassen:
    Die Cookie-Deaktivierung können Sie in unserer Datenschutzerklärung vornehmen. Danach werden keine Cookies gesetzt, es sei denn, es handelt sich um technisch notwendige Cookies.

Sie können Ihre Cookie-Einstellung jederzeit hier ändern: Datenschutzerklärung.

Zurück