News

IPO e la seconda giovinezza: l’Italian Poker Open riparte da San Marino

0

La chiusura del casinò di Campione per fallimento ha bloccato qualsiasi attività all’interno del casinò, compresi i tornei di poker del Campione Poker Team. Ma un evento stellare come l’Italian Poker Open non poteva rimanere congelato nelle pratiche burocratiche della magistratura. E allora l’IPO si trasferisce a San Marino. 

IPO 2.0

Potremmo chiamarlo IPO 2.0 oppure nuovo IPO, ma non cambia la sostanza. Il più ricco e importante torneo del panorama pokeristico italiano riprende il suo cammino. Con la chiusura del Casinò di Campione d’Italia, per la prima volta l’Italian Poker Open esce dai confini nazionali e animerà l’azione in quel di San Marino. La cornice della 28° tappa della sua storia sarà il Best Western Palace. L’organizzazione è affidata al Giochi del Titano ed EuroRounders, la società fondata da Antonhy Angeloni e Lele Sgherza e dove è entrato il fondatore dell’IPO: Andrea Bettelli. Una super triade quindi per questa nuovo IPO. Nuovo nella location, ma uguale al passato per quello che concerne la struttura. Carte in aria dal 3 gennaio con il day 1A. Come sempre servono 550 euro per sedersi a fronte di un garantito fissato a quota mezzo milione di euro. 40.000 gettoni di partenza con livelli progressivi da 45, 60 e 75 minuti per il final day.

IPO e la seconda giovinezza: l'Italian Poker Open riparte da San Marino

Il 4 gennaio spazio al day 1B, mentre sabato 5 gennaio doppio day 1: il flight C decolla alle ore 12.00, mentre alle 18.30 sarà la volta del day 1D. Dalle 15.00 di domenica 6 gennaio tutti i qualificati confluiscono nel day 2: sarà la battaglia nel giorno della Befana a stabilire la discesa verso la zona premi. Lunedì 7 gennaio il day 3 assottiglierà la truppa verso il final day, previsto per la giornata conclusiva di martedì 8 gennaio. Quel giorno conosceremo il nome del 28° campione dell’IPO, il primo giocato in terra straniera. Un qualcosa di epico e mai visto prima. Non mancheranno poi i satelliti dal vivo per tentare la qualificazione al main event e allo stesso tempo tanti side events animeranno l’azione al fianco dell’evento principale. La storia dell’Italia Poker Open riparte da qui. 

Il programma completo dell’IPO 28

IPO e la seconda giovinezza: l'Italian Poker Open riparte da San Marino

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here