lost password?
Mercoledì, 18.07.2018
Campione
IPO three-betta Ept e Wpt
am sabato, novembre 9, 2013

IPO

Con ancora negli occhi le immagini del trionfo di Nicole Noroc nell’IPO 12 arrivano le prime succulente novità per il prossimo anno, a fornircele è il Contry manager di TitanBet.it, Raphael Naccache, che comunica il proseguo della collaborazione fra TitanBet e Italian Poker Open anche per il 2014.

“E’ con particolare piacere che posso finalmente annunciare che Titanbet.it ha appena rinnovato la sinergia con gli organizzatori dell’IPO per un altro anno di attività  insieme.
Ormai siamo arrivati a quota 13 eventi, personalmente ancora ricordo l’IPO 6, marzo 2012, il primo patrocinato da Titanbet.it, che muoveva il suo primo passo nella tribuna del poker live, e in quello che si sarebbe dimostrato poco più tardi un percorso di grande successo, fino al picco raggiunto ad Aprile con l’IPO 10 special edition: un sogno, condiviso con l’ideatore e l’organizzatore dell’Italian Poker Open Andrea Bettelli, che si realizzava.”

Nel 2014 quindi riprenderà la caccia a nuovi record per questa consolidata realtà che grazie al duo IPO/Titanbet già ci ha regalato pagine importanti, dal numero di iscritti sempre crescente per quello che oramai definiamo il “torneo standard”  sino al montepremi astronomico nell’edizione di aprile 2013, quando in palio c’era un milione di euro garantiti, un parterre di 2.492 giocatori e a trionfare dopo una vera e propria maratona è stato Luigi Corsetti che ha incassato un primo premio di 180.000€.

Andrea Bettelli, Luigi Corsetti e Raphael Naccache

Andrea Bettelli, Luigi Corsetti e Raphael Naccache

Continuando con le parole di Raphael:

L’IPO 14 sarà una Special Edition da un milione di euro garantito. La data è ancora da definire ma sarà a cavallo tra aprile e maggio 2014, naturalmente con congruo anticipo inseriremo tutta una serie di eventi e satelliti per i nostri giocatori online, che al momento possono già partecipare ai satelliti della prossima tappa IPO 13, in programma dal 2 al 6 Gennaio nella cornice familiare del Casinò di Campione d’Italia.”

Confermato quindi anche per questa stagione il montepremi che farà accorrere migliaia di giocatori nella sala al nono piano del Casinò Municipale di Campione d’Italia, sarà solo da vedere se si riuscirà a superare i  2.492 o meno e per questo vi rimandiamo a fine aprile, quando la primavera sarà molto calda, poco prima dell’IPO14 infatti sono in programma il WPT a Venezia e l’EPT che dopo  anni di assenza torna a Vienna.

Il primo appuntamento con l‘Italian Poker Open è invece per Gennaio 2014, dal 2 al 6 per la precisione, dove avrà corso l’IPO13, quale modo migliore per smaltire l’abbuffata delle ferie e aspettare assieme la befana che per qualcuno sarà quest’anno molto ricca?

legga anche questo articolo : WPT: Eugene Du Plessis comanda il Day1B
oppure questo articolo : Poker Showdown al Casinò Seefeld (Austria)






Cookie-Einstellung

Wir verwenden Cookies und den Webanalysedienst Google Analytics, um unsere Website möglichst benutzerfreundlich zu gestalten. Wenn Sie fortfahren, stimmen Sie der Verwendung zu. Weitere Informationen und die Möglichkeit Cookies zu deaktivieren finden Sie hier: Datenschutzerklärung

Impressum

Ihre Auswahl wurde gespeichert!

Weitere Informationen

Information

  • Einverstanden:
    Unsere Website verwendet Cookies. Cookies sind kleine Textdateien, die es ermöglichen, bestimmte Informationen zu Ihnen und Ihrem Nutzungsverhalten bezüglich unserer Website auf Ihrem Endgerät (beispielsweise PC, Smartphone, Tablet) zu speichern. Mit Cookies können wir die Benutzerfreundlichkeit unserer Website erhöhen und ihre Funktionalität sicherstellen. Wir setzen Google Analytics ein, um Besucher-Informationen wie z.B. Browser, Land, oder die Dauer, wie lange ein Benutzer auf unserer Seite verweilt, zu messen. Ihre IP-Adresse wird anonymisiert übertragen, die Verbindung zu Google ist verschlüsselt.
  • Keine Cookies zulassen:
    Die Cookie-Deaktivierung können Sie in unserer Datenschutzerklärung vornehmen. Danach werden keine Cookies gesetzt, es sei denn, es handelt sich um technisch notwendige Cookies.

Sie können Ihre Cookie-Einstellung jederzeit hier ändern: Datenschutzerklärung.

Zurück