News

IPT MALTA: I protagonisti del Final Table

0

É Mad Harper, l’ EPT Media Coordinator a fornirci i profili degli 8 giocatori che questo pomeriggio daranno vita ad uno dei final table più ricchi della storia del PokerStars Italian Poker Tour. Andiamo quindi alla scoperta di questi 8 player che ambiscono alla vittoria dei 221.000€ destinati alla prima posizione. Lo spettacolo al casinò Portomaso di Malta è garantito e, con ancora negli occhi la straordinaria vittoria del Team Italia nel Global Poker Masters, seguiamo assieme la diretta streaming per vedere se anche questa notte, a sventolare su Malta, sarà il tricolore!

Seat 1
Chips: 3.305.000
Michael Feil, 27 anni, Monaco, Germania (PokerStars player)
Feil considera se stesso una sorta di professionista ad “interim”. Ha terminato l’università l’anno scorso e sta cercando un lavoro nel campo dell’ingegneria; nel frattempo gioca a poker per la maggior parte del suo tempo libero, soprattutto online. Preferisce giocare cash game dal lunedì al sabato, mentre la domenica è dedicata ai tornei. Il suo miglior risultato nei tornei live è di $19.000 e in questo IPT centrerà il suo best cash. Ha giocato un paio di EPT a Praga e a Vienna e mira a fare top 3 in questo IPT Main Event.

Seat 2
Chips: 4.730.000
Frederik Reusch, 25 anni, Amburgo, Germania (PokerStars player)
Al termine del Tavolo Finale dell’IPT di Malta, il 23enne coglierà sicuramente il suo miglior risultato in carriera; prima di oggi trovò la vittoria al Poker Belgique Masters di Rozvadov per una moneta da €19.000. Il Tedesco è all’ultimo anno di studio per un Master in Economia e ritornerà subito in Germania per dare uno degli ultimi esami. Gioca sia online che live e non ha preferenze tra cash game e tornei. Parecchi amici lo hanno supportato via SMS da casa aiutandolo soprattutto nei momenti più difficili.

Seat 3
Chips: 2.585.000
Nicolino di Carlo, 28 anni, Isola Gran Sasso, Teramo, Italia
Di Carlo è un poker pro che gioca da sei anni soprattutto online modalità cash game. Il suo miglior risultato online riporta €46k in un torneo del 2011. Lo scorso settembre ha chiuso decimo all’IPT di Sanremo per €6k e il suo risultato migliore live è stato all’EPT7 di Sanremo dove finì 27° per €22,500. Di Carlo ha studiato matematica ma ha lasciato l’università dopo pochi anni per dedicarsi al poker; è anche un semi professionista di biliardo e si è sposato a Ottobre.

Seat 4 
Chips: 1.960.000
Ezio Nisoli, 52 anni, Verdellino, Bergamo, Italy
Nisoli è un businessman che possiede un bar e ha tanti altri interessi nel mondo del gioco. Gioca a poker occasionalmente ma è molto appassionato di Texas Hold’Em. Gioca a poker dal 2007 fondamentalmente live. Nisoli ha la passione per i cavalli. Il suo miglior risultato in carriera è stata una vittoria ad un €300 NL a Sharm el Sheikh in Egitto dove sconfisse Filippo Candio in heads-up.

Seat 5
Chips: 4.375.000
Julian Track, 31 anni, Berlino, Germania (PokerStars qualifier)
Tornando indietro al Dicembre del 2013, quando Track vinse il Main Event dell’ EPT9 di Praga, per una vincita pari a €725,700, da quel momento il tedesco non ha giocato tantissimi tornei live, anche se quest’anno ha già partecipato chiudendo a premio, al PCA e alle FPS di Deauville e finendo al final table del €1k Omaha Hi/Lo durante l’EPT di Barcelona lo scorso agosto. Ha vinto il pacchetto di qualificazione all’IPT di Malta a gennaio su PokerStars.

Seat 6
Chips: 7.600.000
Jaroslaw “husajn54” Sikora, 27 anni, Cracovia, Polonia
picca-iptIl professionista polacco Jaroslaw Sikora sarebbe dovuto essere in Thailandia in questo periodo, ma ha deciso di venire a Malta a trovare un amico e per l’occasione ha deciso di partecipare a questo IPT. È stata una scelta perfetta, visto che Sikora partirà da chipleader al tavolo finale. Sikora ha cominciato a giocare a poker circa 9 anni fa, dopo aver visto uno spot pubblicitario di Full Tilt intraprendendo due anni dopo la strada del professionismo. Il suo risultato migliore è un quarto posto al PokerStars Sunday Million per $41,363. Gioca eventi live esclusivamente da due anni, e non sono tantissimi I risultati colti, per cui il piazzamento che coglierà qui a Malta sarà certamente il suo migliore in carriera.

Seat 7
Chips: 4.000.000
Georgios “Zisimo7” Zisimopoulos, 26 anni, Atene, Grecia
Zisimopoulos è un conosciuto giocatore greco che alterna il gioco live a quello online; gioca da circa 6 anni e occupa il dodicesimo posto della All Time Money List greca. Zisimopoulos, laureato in Economia presso l’università di Atene, partecipa a moltissimi EPT e ha chiuso per ben tre volte al secondo posto di altrettanti side events a Londra, Berlino e Praga. Comunque vada, alla fine dell’IPT di Malta supererà i €300.000 di vincite live, ma vi sono da segnalare anche I $2 milioni di vincite online che includono un successo ad un evento Omaha alle WCOOP per $100k.

Seat 8
Chips: 2.645.000
Georgi Abuladze, 26 anni, Tallinn, Estonia (PokerStars qualifier)
Nonostante Abuladze sia un giocatore vincente nell’online, stasera ha dichiarato “giocare live è molto divertente!”. Ha cominciato a giocare a poker circa 5-6 anni fa, ma ha iniziato a farlo seriamente da 18 mesi. Online gioca prevalentemente low e mid-stakes MTT e tutti i Majors domenicali. Ha vinto il suo posto all’IPT di Malta ad un satellite da €55 lo scorso gennaio. La sua più alta vincita live riguarda il raggiungimento dei final 16 all’ Eureka High Roller di Praga per €10,600.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here