Kings Rozvadov

Italian Poker Sport: iniziata la battaglia Made in Italy al King’s, 200.000€ GTD

0

Si è alzato il sipario al King’s Casinò per l’Italian Poker Sport. Un grande fine settimana all’insegna del poker e del Made in Italy in terra ceca. Decollato il main event dal buyin di 330 euro a fronte di un garantito che mette in palio la bellezza di 200.000 bigliettoni. Quattro i round per conquistare l’accesso alla battaglia finale. 

Rozvadov in salsa italiana 

Dopo l’abbuffata di WSOPC e WSOPE si torna alla normalità al King’s Casinò. L’Italia Poker Sport abbraccia la casa da gioco della Repubblica Ceca e promette grande spettacolo. Ieri è andato in scena il primo dei quattro flights di qualificazione. Oggi spazio al day 1B, mentre domani doppio round. Sullo sfondo il garantito di 200.000 euro; niente male considerando il buyin popolare di 330 euro. In 40 si sono dati appuntamento per il day 1A e in 8 hanno sfruttato il secondo proiettile. 50.000 chips di partenza e 14 livelli da 40 minuti lasciano in corsa appena 10 players sulla strada che porta al final day. 

Italian Poker Sport: iniziata la battaglia Made in Italy al King's, 200.000€ GTD

Fra i 10 giocatori che intascano il pass però, non c’è al momento alcun italiano. La leadership è nelle mani di Ondrej Lon: il player di casa brucia in volata la concorrenza di Wladimir Gerner. 461.000 gettoni per il ceco, contro i 440.00 del tedesco. Un altro giocatore della Repubblica Ceca sale sul podio virtuale del count. Si tratta di Lukas Klima, molto più staccato rispetto ai primi due della classe con 308.000 fiches. Oggi dalle 19.00 spazio al day 1B con la speranza di vedere gli azzurri protagonisti al King’s. 

Il count ufficiale del day 1A

Pos First Name Last Name Country Chipcount
1 Ondrej Lon Czech Republic 461.000
2 Wladimir Gerner Germany 440.000
3 Lukas Klima Czech Republic 308.000
4 Oliver Hauck Germany 271.000
5 Benjamin Schröder Germany 220.000
6 Zurab Ejibia Georgia 195.000
7 Vladyslav Kovalenko Ukraine 171.000
8 Andreas Staschewski Germany 128.000
9 Petr Liesner Czech Republic 121.000
10 Beka Magradze Georgia 86.000

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here