News

Marco Trucco:La novità sarà il Big Game Italiano

0
Big Game bis
Un tavolo del Big Game Americano

Ieri nella conferenza stampa a Malta di inizio IPT/EPTè emersa un’altra grande novità che attende i giocatori italiani e non solo, in questa settima stagione dell’Italian Poker Tour. Marco Trucco, country manager di Pokerstars in Italia ha annunciato la nascita del Big Game Italiano, sulla falsa riga di quello che ha fatto la storia negli USA negli anni passati e dove hanno partecipato due pezzi da novanta come Dario Minieri e Massimiliano Martinez.

L’Italian Big Game, spiega Trucco, è il nuovo formato dedicato al cash game. Senza stravolgere niente da quello che è stato il programma di punta in USA, vogliamo portare una ventata di aria nuova in Italia. Al Big Game siederanno professionisti e due “Loose Cannon” (giocatore amatore ndr) a cui pokerstars fornirà uno stack di partenza di 10 mila euro. Quello che eventualmente vinceranno i due “Loose Cannon” resterà a loro”

Ma per creare curiosità ed appeal al nuovo format, il Big Game avrà copertura televisiva con la diretta streaming il giorno precedente al tavolo finale degli IPT. Infatti il Biga Game sarà presente nelle prossime tre tappe dell’Italian Poker Tour, proprio per dare il senso del festival pokeristico a 360 gradi.

Per partecipare ci saranno due strade a disposizione, come dichiara Marco Trucco. “Il regular avrà i suoi step di qualificazione, mentre la strada per il giocatore amatore sarà ben diversa. Il pacchetto messo in palio prevede un buyin di 10 mila euro. Dunque fra satelliti, eventi speciali e freeroll ci sarà per tutti la possibilità di partecipare al format. Crediamo molto infine nella diretta streaming che sicuramente darà un’ampia visibilità al gioco e ai giocatori”. 

La parola chiave quindi della nuova stagione dell’Italian Poker Tour è innovazione, creando un prodotto diverso rispetto al passato.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here