News

Millions World: Speranza avanza nel main, O’Dwyer domina ancora nell’High Roller

0

Gianluca Speranza stacca il pass per il day 2 nel “$5.300 main event” alle Bahamas. Il “Millions Wolrd” vede protagonista l’azzurro nell’evento principale dove c’è il rischio di una clamorosa overlay. Intanto il “$25.500 high roller” ha il suo final table con Steve O’Dwyer ancora leader verso i 2 milioni di dollari. 

Il main event 

Ieri per il “Millions World”, si è giocato il “$5.300 Main Event”. In 451 si sono lanciati nella mischia del day 1C e per il momento il totale dei paganti schizza a quota 958. Ne mancano però almeno 2 mila all’appello per evitare la pesante overlay sul garantito di 10 milioni di dollari. Va detto che c’è un doppio day 2: e in questo doppio flight la late resta aperta ancora per altri 4 livelli ciascuno. Nel day 1C sono circa 270 coloro che completano il taglio del nastro e il leader assoluto è Mustafa Biz a quota 6.170.000 chips. 

Millions World: Speranza avanza nel main, O'Dwyer domina ancora nell'High Roller
Gianluca Speranza

Fra i migliori di giornata, ecco che spunta la sagoma di Gianluca Speranza. L’abruzzese mette dentro la busta 4.720.000 pezzi e si prenota per un ruolo da protagonista nel proseguo dell’evento. In attesa di count ufficiale, possiamo dirvi che superano il terzo flight anche i vari Darren Elias (3.650.000), Ryan Riess (2.550.000),  Patrik Antonius (1.615.000), Dzmitry Urbanovich (1.350.000), Anthony Zinno (625.000) e Marcel Luske (430.000). Oggi spazio al day 2A, mentre domani si gioca il day 2B. I players possono scegliere in quale flights lottare per il day 3. Si riprende dal livello 10.000-20.000 ante 20.000. 

O’Dwyer domina ancora

Prosegue intanto il “$25.500 High Roller” al Millions World. In 59 hanno ripreso la corsa nel day 3 e il primo step è quello di entrare fra i 39 giocatori a premio. Ci pensa Cary Katz ad indossare i panni del bubble man quando con 5-5 sbatte su K-K di Steve O’Dwyer. Raggiunti i premi escono di scena fra gli altri Tim Adams (39°), Ema Zajmovic (37°), Benjamin Pollak (36°), Joseph Cheong (34°), Davidi Kitai (28°), Nick Petrangelo (23°) e Mike Watson (21°). Incredibilmente non approda al tavolo finale il boss del King’s Casinò Leon Tsoukernik. In precedenza si era reso protagonista di una mano spettacolare dove con 5-5 chiude poker al river rendendo così vano il set di otto da parte di Jason Koon e il colore di Christopher Kruk con A-J. Leon esce al 14° posto, imitando Chance Kornuth (17°) e Isaac Haxton (16°). 

Millions World: Speranza avanza nel main, O'Dwyer domina ancora nell'High Roller
Steve ODwyer

Manca il tavolo finale in decima piazza Patrick Eskandar, con Michael Addamo e Manig Loeser fuori dai giochi rispettivamente in 13° e 12° posizione. Leader al tavolo finale è ancora Steve Od’Dwyer che prosegue la sua fuga con 81.275.000 gettoni. L’Irlandese e Ben Tollerene (74.750.000) fanno storia a se in questo evento, visto che il terzo nel count è Joao Vieira staccato a quota 43.700.000 unità. Cercano la rimonta Niall Farrell e Rainer Kempe: il britannico imbusta 35.525.000 e il tedesco 34.325.000 pezzi. Chi vince porta a casa 2 milioni, mentre il runner up si consola con 1.300.000 dollari. Ballano fra prima e seconda posizione ben 700 mila bigliettoni. Approdare al final table, garantisce a tutti 250.000 dollari. 

Il count ufficiale

Name Chipcount BBs
Steve O’Dwyer 81.275.000 135
Ben Tollerene 74.750.000 125
Joao Vieira 43.700.000 73
Andras Nemeth 42.675.000 71
Niall Farrell 35.525.000 59
Rainer Kempe 34.325.000 57
Roger Teska 34.200.000 57
Charles La Boissonniere 26.225.000 44
Paul Tedeschi 22.475.000 37

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here