Kings Rozvadov

PartyPoker Millions: 15 italiani al day 2 dell’Open, Farrell medaglia di bronzo nel SHR

0

Un PartyPoker Millions a forti tinte azzurre. Al King’s Casinò i giocatori italiani provano a mettersi in luce nel “€1.100 Open Millions €1.000.000 GTD” e in 15 staccano il pass per il day 2. Agli 8 portacolori che ci erano riusciti nella giornata di sabato, ieri altri 7 si aggiungono alla lista con Delfoco in grande spolvero. Intanto nel “€25.500 Super High Roller” un deal a tre left consegna la vittoria a Johannes Becker con Niall Farrell terzo classificato. 

Open azzurro 

Al King’s Casinò, ieri si sono giocati il day 1C e il day 1D dell’Open Millions per il PartyPoker Millions Germany. Nel terzo flight a fronte di 229 ingressi singoli ci sono stati 38 re-entry. Nel day 1D, ultimo appello sulla strada che porta al day 2 invece, in 309 hanno accettato la sfida e 89 players hanno effettutato il re-entry. Il parziale dei paganti quindi raggiunge quota 976 ad un passo dal garantito, che può essere superato oggi grazie alla late ancora aperta per un livello. 

PartyPoker Millions: 15 italiani al day 2 dell'Open, Farrell medaglia di bronzo nel SHR
Francesco Del Foco

Dal day 1C sono quattro gli azzurri che avanzano. Il migliore della nostra truppa è Mario Llapi con 4.000.000 di gettoni. Non è da meno il solito Francesco Delfoco che imbusta 3.800.000 unità. Insieme a loro staccano il pass anche Guido Presti (2.335.000) e Bruno Pacelli (2.275.000). Nel day 1D il leader del count azzurro è il mai domo Luigi Andrea Shehaden che completa il taglio del nastro a quota 3.675.000. Più staccati invece Daniele Scatragli (1.465.000) e Sabino Didonna (1.375.000).

Super High Roller, super spettacolo 

Al King’s Casinò è andato in scena per il PartyPoker Millions il secondo super high roller da 25.500 euro di buyin con 1.000.000 assicurato nel prize pool. In 32 hanno risposto presente e in 13 hanno versato anche il re-entry. In tutto dunque sono stati 45 i paganti con 1.068.750 di prize pool, da suddividere in sei piazze “In the Money”. Si va dal cash minimo di 60.000€ fino a raggiungere la prima moneta da 400.000 euro. L’uomo bolla è Christoph Vogelsang quando la sua coppia di nove si arrende a K-9 del futuro campione.

PartyPoker Millions: 15 italiani al day 2 dell'Open, Farrell medaglia di bronzo nel SHR
Niall Farrell

Raggiunti i premi si avviano alle casse Manig Loeser (6°), Patrick Leonard (5°) e Joao Simao (4°) che sfiora il secondo podio in appena 24 ore. A tre left i giocatori optano per un ICM deal che assicura 320.050€ a Johannes Becker, mentre Stefan Schillhabel e Niall Farrell intascano rispettivamente 267.800€ e 225.900€. Il sipario cala in un allin a tre con Farrell che pusha con Q-5, Schillhabel che gioca con A-J e infine Becker si getta nella mischia con K-2. Il board K-8-3-4-Q premia il tedesco che mette le mani sul secondo Super High Roller del PartyPoker Millions.

Il payout

Pos. First Name Last Names Nick Name Country Payout Deal
1 Johannes Michael Becker   Germany € 400.000 € 320.050
2 Stefan Schillhabel   Germany € 250.000 € 267.800
3 Niall Farrell   United Kingdom € 163.750 € 225.900
4 Joäo Pires Neffa Simao   Brazil € 110.000  
5 Patrick Brendan Leonard   United Kingdom € 85.000  
6 Manig Loeser   United Kingdom € 60.000

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here