News

PCA 2019: Musta attacca la musica nel 100K high roller, che field pazzesco al day 2

0

Mustapha Kanit all’attacco del “$100.000 Super High Roller” al PCA 2019. L’azzurro inizia bene nel day 1 dell’esclusivo torneo e si prende un posto nella top ten di giornata. Ben 56 players hanno animato la battaglia e in 33 si avviano al day 2. Uno spettacolo nello spettacolo insomma. 

Un danese al comando 

Il “$100.000 Super High Roller”, al PCA 2019, ha attirato solo grandi campioni nel corso del day 1. Ben 43 hanno versato l’importo di 100 mila bigliettoni come ingresso singolo e a questi vanno aggiunti 13 re-entry. Il parziale dei paganti raggiunge quota 56 e in 33 completano il giro di boa. Sono numeri e dati ancora provvisori però, visto che le registrazioni si chiudono allo start del day 2. Dopo 8 livelli da 60 minuti l’uno, la leadership è nelle mani di Henrik Hecklen. Il danese esce a sorpresa dalla mischia e con merito mette al petto i galloni di chipleader. Dentro la sua busta ci sono 1.264.000 pezzi. L’unico che sembra al momento reggere il passo dello scandinavo è Igor Kurganov. Il russo infatti si porta al secondo posto con 1.005.000 unità. 

PCA 2019: Musta attacca la musica nel 100K high roller, che field pazzesco al day 2
Mustapha Kanit

In tutto questo Mustapha Kanit si conferma a suo agio in questi eventi così esclusivi. L’azzurro macina chips e rivali, portandosi al settimo posto generale e nonostante una frenata nelle battute finali. Imbusta 598.000 gettoni e guarda con fiducia al proseguo del torneo. Nella top spuntano poi i nomi di Steve O’Dwyer (889.000), Sam Greenwood (792.000), Dominik Nitsche (679.000), Talal Shakerchi (587.000) e di Justin Bonomo (548.000). Infine passano al day 2 altri mostri sacri del poker live, come Steffen Sontheimer (459.000), Isaac Haxton (434.000), Benjamin Pollak (424.000), Patrik Antonius (348.000), Mikita Badziakouski (240.000) e Adrian Mateos (106.000). Niente da fare per Daniel Negreanu, bustato a metà del day 1. Il gioco riprende alle 12.30 locali, quando in Italia saranno le 18.30. Carte in aria con i blidns 3.000-6.000 ante 6.000.

Il count ufficiale del day 1

Name Country Status Re-Entries Chips
Henrik Hecklen Denmark     1.264.000
Igor Kurganov Russia PokerStars Ambassador   1.005.000
Steve O’Dwyer Ireland     889.000
Sam Greenwood Canada     792.000
Dominik Nitsche Germany   1 679.000
Christopher Kruk Canada     600.000
Mustapha Kanit Italy     598.000
Talal Shakerchi UK     587.000
Justin Bonomo USA     548.000
Matthias Eibinger Austria     460.000
Steffen Sontheimer Germany   1 459.000
Jean-Noel Thorel France     455.000
Gregory Jensen USA     446.000
Isaac Haxton USA   1 434.000
Benjamin Pollak France     424.000
Jesus Cortes Lizano Spain     388.000
Dan Shak USA   1 359.000
Christoph Vogelsang Germany   1 354.000
Alex Foxen USA   1 348.000
Patrik Antonius Finland     348.000
Daniel Dvoress Canada     330.000
Chris Hunichen USA     289.000
Nick Petrangelo USA     280.000
Rainer Kempe Germany     274.000
Mikita Badziakouski Belarus   1 240.000
Seth Davies USA   1 225.000
Michael Soyza Malaysia   1 170.000
Bryn Kenney USA     161.000
Andras Nemeth Hungary     131.000
Joao Vieira Portugal     131.000
Timothy Adams UK     130.000
Adrian Mateos Spain     106.000
Sean Winter USA   1 99.000

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here