News

PM 2018: David Peters trionfa nel main event, la Leaderboard a Imsirovic

0

Il Poker Masters 2018 si chiude con il trionfo di David Peters. Il player americano centra il bis di successi al Casinò Aria di Las Vegas e dopo aver vinto l’evento di apertura, si prende anche il torneo finale per 1.150.000 dollari. Il bis però non basta per mettere le mani sulla leaderboard. 

La volata finale 

Nel final day del “$100.000 Main Event” in quattro hanno ripreso posto al tavolo. Già a premio dalla notte precedente, parte l’assalto al titolo con Peters in fuga e il resto della mini truppa ad inseguire. Bryn Kenney è lo short del tavolo finale e alla fine si gioca la permanenza con Q-10 e trova il call del futuro campione con Q-J e saluta ai piedi del podio. La medaglia di bronzo invece finisce al collo di Koray Aldemir. Il tedesco partito terzo nel count trova ben due raddoppi, ma poi con A-9 sbatte su J-J di Dan Smith. Il Board 10-3-4-3-8 lo condanna alla resa. 

PM 2018: David Peters trionfa nel main event, la Leaderboard a Imsirovic

Si passa quindi al duello finale dove Peters ha un netto vantaggio in termini di chips su Smith. Quest’ultimo prova a rimontare e ad impensierire il rivale. Nonostante ciò è costretto ad alzare bandiera bianca al secondo posto. Il capolinea si materializza quando parte avanti con A-7 rispetto a K-7 di David. Quest’ultimo dimostra di avere una run infinita dalla sua parte e centra un King al turn. E’ il colpo finale che vale il successo e una prima moneta da 1.050.000 dollari. Non basta però per conquistare anche la leaderborad della kermesse: infatti il primo posto resta nelle mani di Ali Imsimovic che ha vinto a sua volta due eventi e chiude a quota 660 punti contro i 650 di Peters. La Purple Jacket è sua. 

Il payout

Rang Name Nation Preisgeld
1 David Peters United States $1.150.000
2 Dan Smith United States $700.000
3 Koray Aldemir Germany $400.000
4 Bryn Kenney United States $250.000

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here