News

PM 2018: tornado Ali Imsirovic, shippa l’evento#5 e comanda nell’evento#6

0

All’improvviso un lampo. E’ quello dell’outsider Ali Imsirovic che spunta dalla mischia e in un colpo solo vince l’evento#5 per 462.000 dollari e poi non contento si lancia nell’event#6 e si presenta al tavolo finale da leader. Una sorpresa vera e propria quindi si abbatte sul Poker Masters 2018. 

La volata nell’evento#5 

Per il “$25.000 No Limit Hold’em” in sei sono tornati al Poker Masters 2018. Nell’evento#5 comanda le danze Jake Schindler, con Daniel Negreanu sul fondo del count. E proprio il team pro Pokerstars non trova la miracolosa rimonta: con 5-2 tenta il colpo gobbo e Ben Yu snappa con 8-8. Out il canadese, spetta a Jason Koon mollare la presa, quando il suo A-10 non ha scampo vs A-K del futuro campione. Fuori dal podio ci resta in modo clamoroso anche Schindler. Partito con un vantaggio abissale, crolla mano dopo e poi raggiunge le casse con 8-6 vs A-9 di Imsirovic. 

PM 2018: tornado Ali Imsirovic, shippa l'evento#5 e comanda nell'evento#6
Ali Imsirovic

A tre left Ali è solo al comando del count, con Brian Rast e Ben Yu a sgomitare per non salire sul gradino più basso del podio. Alla fine la medaglia di bronzo va al collo di Rast, il quale pusha con A-3 e non trova aiuti vs 6-6 di Imsirovic. Il giovane americano si presenta in heads up con 5 volte le chips di Ben Yu. Il duello quindi è destinato a durare una manciata di mani, quante ne bastano ad Ali per far scendere il sipario con 5-5 vs A-6. Board liscio e Ali Imsirovic è campione nell’evento#5 per 462.000 dollari. Le sue vincite dal vivo decollano oltre il milione e mezzo. 

Il payout

Rang Name Nation Preisgeld
1 Ali Imsirovic United States $462.000
2 Ben Yu United States $330.000
3 Brian Rast United States $214.500
4 Jake Schindler United States $165.000
5 Jason Koon United States $132.000
6 Daniel Negreanu Canada $99.000
7 Elio Fox United States $82.500
8 Dan Shak United States $66.000
9 Bryn Kenney United States $49.500
10 Dan Smith United States $49.500

Ali per il bis

Come se non bastasse il trionfo nell’evento#6, Ali Imsirovic ha pensato bene di dominare anche il day 1 dell’evento#6. Il “$50.000 High Roller”. In 47 hanno risposto presente all’appello e ne viene fuori un montepremi da 2.350.000 dollari. In the money ci finiscono in sette e si va dalla ricompensa minima di 117.500$, fino a raggiungere una prima moneta da 799.000 bigliettoni. Uomo bolla del torneo è Elio Fox che passa dalla vetta del count all’eliminazione in due mani. Nella prima con A-6 sbatte sugli assi di di Imsirovic e poi in quella seguente pusha con 8-7 e trova il call dello scatenato Ali con A-8. 

Scoppiata la bolla, serve ancora un’eliminazione prima della composizione dell’official final table a sei giocatori. Paga per tutti Bryn Kenney: da short prova il double up con A-9 vs 5-5 di Imsirovic, ma la coppia tiene. Quest’ultimo dunque è super leader verso il tavolo finale con la bellezza di 3.630.000. Uno stack allucinante e con un vantaggio siderale. Infatti il più vicino dei rivali è Justin Bonomo con 980.000 pezzi. Non distante da lui, c’è anche Jake Schindler con 835.000. Proveranno a recuperare il gap i vari Koray Aldemir (710.000), Seth Davies (465.000) e Sam Soverel (430.000). 

Il count ufficiale

Name Nation Chipcount
Ali Imsirovic US 3.630.000
Justin Bonomo US 980.000
Jake Schindler US 835.000
Koray Aldemir DE 710.000
Seth Davies US 465.000
Sam Soverel US 430.000

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here