lost password?
Giovedì, 19.07.2018

Poker online: Nevada e Delaware firmano una partnership per il gioco online
am martedì, febbraio 25, 2014

E’  notizia di non più di tre ore fa che negli Stati Uniti è stato raggiunto un accordo che permetterà la regolamentazione del poker online nei due stati.

A Wilmington (Delaware) i Governatori dei due stati, Brian Sandoval governatore dello stato del Nevada e Jack Markell del Delaware hanno sottoscritto un quadro giuridico che da vita al primo accordo iterstatale che regolamenti in maniera uniforme il poker online.

250px-Delaware_Lottery.svgL’accordo ha come obbiettivo quello di espandere il mercato del poker online in tutti quegli stati che hanno uno scarso numero di abitanti (lo stato del Nevada conta poco più di 2.7 milioni di abitanti ed il Delaware  920 mila) rendenolo così maggiormente appetibile alle poker room online.

Secondo alcune stime fatte dagli analisti dei due stati questo accordo porterebbe ad un significativo aumento dei ricavi derivanti dalla raccolta online, questo grazie ad un maggior numero di clienti/giocatori, il che si tradurrebbe anche in maggiori ricavi per gli stati, stando a quando afferma la Delaware Lottery dal mese di Novembre 2013 a Gennaio 2014 i ricavi derivanti dalla raccolta online sono aumentati di un significativo 27%, ed in Nevada, dove la raccolta gioco online non è mai esplosa realmente,  la Union Gaming Group ha stimato che le raccolte mensili potrebbero essere stimate fra i 200 mila ed i 750 mila dollari con un incremento percentuale a tre cifre.

Nevada-GamingAttualmente in Nevada operano Ultimate Poker, di proprietà di Ultimate Gaming, società controllata dal gruppo Station Casinos, WSOP.com controllata da una società del gruppo Caesars Entertainment Corporation e Real Gaming di proprietà di Point South . Nel Delaware sono tre le piattaforme online controllare dai tre principali casinò dello stato il Dover Downs di proprietà di Dover Downs Hotel and Casinos, Delaware Park, nata da una partership fra la Delaware State Lottery e 888 Holding ed Harringhton  Raceway and Casino.

AG Burnett, presidente del Nevada Gaming Control Board, ha fatto sapere che i tecnici dell’agenzia assieme a quelli della Delaware State Lottery stanno unendo gli sforzi per arrivare il prima possibile ad un regolamento unico che possa così governare il sistema di raccolta gioco nei due stati. Soddisfatto il CEO di Caesars Interactive Entertainment Mitch Garber che sostiene che l’accordo fra Delaware e Nevada è il primo grande passo verso l’apertura al poker online in tutti gli Stati Uniti d’America. Un caso di lungimiranza da perte dei dei governi dei due stati, sostiene Garber, che porterà ad un’aumento di liquidità sia agli operatori online che agli stati stessi.

governatori_d_n

La firma dell’accordo fra il Governatore del Nevada e quello del Delaware







Cookie-Einstellung

Wir verwenden Cookies und den Webanalysedienst Google Analytics, um unsere Website möglichst benutzerfreundlich zu gestalten. Wenn Sie fortfahren, stimmen Sie der Verwendung zu. Weitere Informationen und die Möglichkeit Cookies zu deaktivieren finden Sie hier: Datenschutzerklärung

Impressum

Ihre Auswahl wurde gespeichert!

Weitere Informationen

Information

  • Einverstanden:
    Unsere Website verwendet Cookies. Cookies sind kleine Textdateien, die es ermöglichen, bestimmte Informationen zu Ihnen und Ihrem Nutzungsverhalten bezüglich unserer Website auf Ihrem Endgerät (beispielsweise PC, Smartphone, Tablet) zu speichern. Mit Cookies können wir die Benutzerfreundlichkeit unserer Website erhöhen und ihre Funktionalität sicherstellen. Wir setzen Google Analytics ein, um Besucher-Informationen wie z.B. Browser, Land, oder die Dauer, wie lange ein Benutzer auf unserer Seite verweilt, zu messen. Ihre IP-Adresse wird anonymisiert übertragen, die Verbindung zu Google ist verschlüsselt.
  • Keine Cookies zulassen:
    Die Cookie-Deaktivierung können Sie in unserer Datenschutzerklärung vornehmen. Danach werden keine Cookies gesetzt, es sei denn, es handelt sich um technisch notwendige Cookies.

Sie können Ihre Cookie-Einstellung jederzeit hier ändern: Datenschutzerklärung.

Zurück