PokerStarsLive

PSC Montecarlo: Sorrentino che remuntada nel main event, è quinto a 16 left

0

Siamo ancora vivi e siamo ancora in corsa. Raffaele Sorrentino approda al day 5 del “€5.300 main event” al PSC Montecarlo dopo aver messo in piedi una grandissima rimonta. Ad inizio giornata il nostro alfiere ripartiva dalle zone basse del count, ma poi è stato un crescendo fino a chiudere al quinto posto del count. Tutto questo quando restano in corsa appena 16 giocatori. Niente day 5 invece per Gianluca Speranza che saluta al 25° posto. 

Raffibizia suona la carica 

Ripartiva con 197.000 gettoni Raffaele Sorrentino in mezzo ai 45 players che sono tornati per il day 4. Uno stack che lo obbliga a rischiare qualcosa di più. Con bravura ed esperienza l’azzurro riduce lo svantaggio e nelle ultime mani della giornata trova lo spot ideale per cambiare letteralmente il passo. Con A-Q chiama sia al flop che al turn sul board Q-2-3-4 alle bet di Douglas Ferreira Souza. Al river scende un :4h: che induce il brasiliano a mettere in allin il player italiano. L’azzurro ci pensa a lungo e poi chiama smascherando il bluff del rivale con 10-9. Piatto da quasi un milione e mezzo per Raffaele, che imbusta poco dopo 1.622.000 chips. 

PSC Montecarlo: Sorrentino che remuntada nel main event, è quinto a 16 left
Raffaele Sorrentino

Per Gianluca Speranza invece i sogni si frantumano al 25° posto. Con 4-4 tenta il double up, ma il tiro di moneta è favorevole a Davidi Kitai. A-K di quest’ultimo hitta asso al flop e chiude l’avventura di Speranza. Insieme a lui non raggiungono il day 5 fra gli altri Jan Bendik (36°), Dan Smith (34°), Paul Testud (29°), Manig Loeser (28°), Sebastian Malec (26°), e Paul-Francois Tedeschi (19°). 

Che field a 16 left 

Oltre a Sorrentino ci sono altri pezzi da novanta che raggiungono il day 5. Fra questi spuntano i nomi di Davidi Kitai e Bertrand “ElkY” Grospellier. Il belga lo ritroveremo a quota 1.536.000 chips, mentre il francese insegue con 653.000 unità. Nel mezzo a loro due, si infila Sergio Aido. Lo Spagnolo ha dalla sua 695.000 fiches. Chiude questo quartetto interessante Moritz Dietrich con 451.000 pezzi. 

Carte in aria con il day 5 a partire dalle ore 12 e la giornata si chiuderà solo alla formazione del tavolo finale a sei giocatori. Vi lasciamo con il count ufficiale: 

Questo il count ufficiale:

1- Romain Nardin FR 3,956,000
2- Michael Kolkowicz FR 2,983,000
3- Diego Zeiter AR 1,848,000
4- Alexandru Papazian RO 1,759,000
5- Raffaele Sorrentino IT 1,622,000
6- Davidi Kitai BE 1,536,000
7- Andrey Bondar RU 1,283,000
8- Marius-Catalin Pertea RO 1,110,000
9- Maxim Panyak RU 1,082,000
10- Andreas Klatt DE 1,059,000
11- Dmytro Shuvanov UA 887,000
12- Sergio Aido ES 695,000
13- Bertrand “ElkY” Grospellier FR 653,000
14- Douglas Ferreira Souza BR 536,000
15- Moritz Dietrich DE 451,000
16- Stefan Schillhabel DE 354,000

Questo il payout:

1 500,800€
2 368,700€
3 271,500€
4 199,900€
5 147,120€
6 108,300€
7 79,750€
8 58,740€
9 58,740€
10 44,280€
11 44,280€
12 33,600€
13 33,600€
14 33,600€
15 33,600€
16 25,700€

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here