lost password?
Venerdì, 20.07.2018

Shark Bay Day 1A: Al comando c’è Carlo Marongiu
am sabato, aprile 19, 2014

Il day 1A della seconda tappa stagionale dello Shark Bay, in corso in questo week-end pasquale al Perla di Nova Gorica, si chiude con 17 player in gara ed al comando del chipcount c’è Carlo Marongiu 324.900 gettoni, alle sue spalle Luigi Schiano (295.900) e Fabrizio Stramacci (281.000).

“Natale con i tuoi e Pasqua con chi vuoi” Seguendo questo motto in decine si sono recati a Nova Gorica, più precisamente al hit Hotel & Casinò Perla per prendere parte alla seconda tappa stagionale dello Shark Bay. Manifestazione che ha vito ieri sera, venerdì 18 Aprile 2014, lo svolgersi del day 1A, prima opportuità per i player di qualificarsi al day 2 e concorrere per una posizione in the money e parallelamente cercare di migliorare la propria posizione in una delle classifiche abbinate all’intera stagione dei torni organizati dalla Shark Events.

Marongiu-CarloFra i volti che giungono nella poker room del Casinò Perla veri amici e habitué della manifestazione come Filippo Etna, che chiude all’undicesimo posto a fine giornata. Mauro Ghisoni, che chiude la manifestazione molto prima dello stop al cronoetro e potrà riprovarci questo pomerigio ad iniziare l’accumulo dello stack. Davide Roda, Filippo Giunti, Stefano Cardinale, Giovanni  Maresca, Ylli Islamay, Loris Scattolin, Luigi Schiano, Giuseppe Meffe e Marco Fantini membro del Sisal Team Pro Online

Uno di più conosciuti può essere eletto a volto della giornata, Geo Maresca che inizia uno scontro con Stefano Cardinale che si protrarrà per diversi colpi sino alla eliminazione di quest’ultimo. Terminato il torneo di Cardinale (che grazie al re-entry si ripresenta ad un’altro tavolo e la sua storia sarò completamente diversa) inizia anche il declino di Geo che infatti a fine serata non avrà una busta con il suo nome e per forza di cose, per continuare l’avventura shark, dovrà iscriversi nuovamente questo pomeriggio quando, pagando il buy-in di 150€, potra ricominciare anche lui ad accumulare stack. Stessa sorte per Marco Fantini eliminato da Enrico Iervasi che di corsa, con un colore runner runner lo estromete dalla scena.

Ai primi posti della classifica, nelle fasi iniziali, balza Loris Scattolin grazie ad un colpo in cui 4 govcatori cercavano di avere la meglio. Non durerà molto la leadership di Loris, infatti a breve arriva il nuovo chip leader, Carlo Marongiu (in foto) che elimina Giancarlo Viezzi e vola in testa rimanendoci poi sino alla fine della giornata. Sono quindi 17 i player che hanno stack quando il timer viene fermato ed il gioco viene sospeso. I loro nomi ed i rispettivi stack li potete vedere nella tabella sottostante, mentre per quanto riguarda il day 1B, l’appuntamento è per questo pomeriggio alle 14:00 per il day 1B ed in serata per il Day 1C dello SharkBay.

Chip Count

Pos.CognomeNomeStack
1MarongiuCarlo324.900
2SchianoLuigi295.900
3StramacciFabrizio281.000
4BanamatiMichele219.400
5FestucciFabrizio197.800
6MeffeGiuseppe155.000
7BagolaErnest140.600
8BassoliNicolò118.300
9FranceseRaffaele107.900
10IervasiEnrico80.500
11EtnaFilippo79.400
12CardinaleStefano75.600
13CaielliFederico74.400
14BrunelloAlessandro54.500
15LodiStefano50.400
16PaniniEttore49.600
17ShajnoskiMujadin48.800






Cookie-Einstellung

Wir verwenden Cookies und den Webanalysedienst Google Analytics, um unsere Website möglichst benutzerfreundlich zu gestalten. Wenn Sie fortfahren, stimmen Sie der Verwendung zu. Weitere Informationen und die Möglichkeit Cookies zu deaktivieren finden Sie hier: Datenschutzerklärung

Impressum

Ihre Auswahl wurde gespeichert!

Weitere Informationen

Information

  • Einverstanden:
    Unsere Website verwendet Cookies. Cookies sind kleine Textdateien, die es ermöglichen, bestimmte Informationen zu Ihnen und Ihrem Nutzungsverhalten bezüglich unserer Website auf Ihrem Endgerät (beispielsweise PC, Smartphone, Tablet) zu speichern. Mit Cookies können wir die Benutzerfreundlichkeit unserer Website erhöhen und ihre Funktionalität sicherstellen. Wir setzen Google Analytics ein, um Besucher-Informationen wie z.B. Browser, Land, oder die Dauer, wie lange ein Benutzer auf unserer Seite verweilt, zu messen. Ihre IP-Adresse wird anonymisiert übertragen, die Verbindung zu Google ist verschlüsselt.
  • Keine Cookies zulassen:
    Die Cookie-Deaktivierung können Sie in unserer Datenschutzerklärung vornehmen. Danach werden keine Cookies gesetzt, es sei denn, es handelt sich um technisch notwendige Cookies.

Sie können Ihre Cookie-Einstellung jederzeit hier ändern: Datenschutzerklärung.

Zurück