News

SHR Bowl: Holz, Colman, Negreanu e Mercier volano nel day1. E’ spettacolo al casinò Aria

0
SHR Bowl: Holz, Colman, Negreanu e Mercier volano nel day1. E' spettacolo al casinò Aria
Fedor Holz

Adesso si fa sul serio a Las Vegas. Se per lo start delle WSOP 2016 dobbiamo attendere ancora due giorni, al casinò Aria è spettacolo puro con il “$300.000 Super High Roller Bowl”, l’esclusivo torneo riservato a 49 players. E ovviamente il field è stato di quelli spaziali, con i più grandi nomi del poker mondiale, affiancati da alcuni uomini d’affari che hanno voluto mettersi in gioco. Così dopo 7 livelli da 75 minuti l’uno, sono in 35 coloro che strappano il pass per il day2, sognando la prima moneta da 5 milioni di dollari.

Spettacolo ed emozioni quindi, con 7 players per tavolo a movimentare l’azione. A fine giornata il leader è Timofey Kuznetsov, che dopo aver vinto appena 24 ore fa il “$50.000 High Roller“, conferma il suo grandissimo stato di forma a 1.129.500 chips. E’ l’unico ad aver sfondato il muro del milione. Sulle sue tracce c’è Matt Berkey, capace di accumulare 745.500 gettoni, mentre a completare il podio virtuale ci pensa Fedor Holz. Il tedesco è uno degli uomini copertina della prima giornata, con 736.500 fiches.

Abbiamo detto field stellare e la top ten ce lo conferma. Daniel Colman e Daniel Negreanu, si predono rispettivamente la quarta e quinta piazza generale nel count. Il “Cannibale” imbusta 665.000 pezzi, mentre il team pro Pokerstars mette assieme 653.500 chips. Fra i migliori 10 poi, spuntano i nomi di Phil Galfond (578.500), Jason Mercier (568.500) e Justin Bonomo (544.000).

Ottima anche la prestazione del campione in carica Brian Rast, il quale lo ritroveremo con 535.000 chips. Promossi infine a loro volta Phil Laak (527.000), Bryn Kenney (519.000), Tom Marchese (432.500), Phil Hellmuth (405.000), Erik Seidel (396.500), Tony Gregg (342.500), Stephen Chidwick (156.500), Dominik Nitsche (136.500), Cary Katz (106.000) e il POY GPI 2015 Byron Kaverman (81.000).

Il primo out di giornata lo mette a segno proprio il campione della passata edizione. Brian Rast con Q-Q non lascia scampo ad A-K di Antonio Esfandiari. Lo segue poco dopo Igor Kurganov a cui non basta K-J sul board 4-6-4-7-J. Dan Smith shova J-J per il full. Christoph Vogelsang si arrende con A-J vs A-Q di Tony Gregg, mentre Holz con K-Q fa fuori A-6 di Scott Seiver, hittando un K al flop. Giornata senza gloria anche per il campione del main event SCOOP Talal Shakerchi, la cui coppia di jacks sbatte sugli assi di Galfond.

Fra le eliminazioni eccellenti spicca anche quella di Connor Drinan che vede la sua doppia coppia resa vana dal colore di Matt Berkey. Infine nell’ultima eliminazione del day1 non basta il set di 10 a Jason Les sul board J-10-8. Hellmuth si presenta con 9-7, mentre lo short Dan Perper ha dalla sua Q-9 per la scala nuts. Carte in aria con il day2 a partire dalle 14.00 locali le 23.00 in Italia. Si riprende dal livello 8, 2.500-5.000 ante 500. Vi lasciamo con il count ufficiale.

Timofey Kuznetsov RU 1.129.500
Matt Berkey US 745.500
Fedor Holz DE 736.500
Daniel Colman US 665.000
Daniel Negreanu CA 653.500
Bill Perkins US 613.500
Phil Galfond US 578.500
Jason Mercier US 568.500
Dan Perper US 559.000
Justin Bonomo US 544.000
Brian Rast US 535.000
Phil Laak US 527.000
David Peters US 522.500
Bryn Kenney US 519.000
Ben Lamb US 504.500
Rainer Kempe DE 445.000
Tom Marchese US 432.500
Phil Hellmuth US 405.000
Erik Seidel US 396.500
Andrew Robl US 382.500
Nick Petrangelo US 360.000
Tony Gregg US 342.500
Jake Schindler US 306.000
Kathy Lehne US 293.500
Dan Smith US 289.000
Keith Gipson US 282.000
Dan Shak US 235.500
Vitaliy Rizhkov US 202.500
Ben Tollerene US 187.500
Stephen Chidwick GB 156.500
Dominik Nitsche DE 136.500
Bobby Baldwin US 126.000
Cary Katz US 106.000
Pratyush Buddiga US 99.000
Byron Kaverman US 81.000

Payouts:
1.    $ 5.000.000
2.    $ 3.500.000
3.    $ 2.400.000
4.    $ 1.600.000
5.    $ 1.100.000
6.    $ 800.000
7.    $ 600.000

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here