News

SHR Bowl Macao: Haxton, Bonomo e Mateos, che tridente in fuga dopo il day 1

0

E’ iniziato l’atteso Super High Roller Bowl Macao al Babylon Casino, L’evento dal buyin proibitivo di 270.000 dollari americani ha richiamato nella prima giornata ben 58 giocatori. In pratica il meglio che il poker mondiale può offrire al momento. E lo dimostra il tridente che prova la fuga in vetta al count. Chipleader è Isaac Haxton, con Justino Bonomo e il solito Adrian Mateos che si tengono in scia. Niente da fare invece per Phil Ivey, che però potrebbe rientrare in gioco prima dello start del day 2. 

In 27 al day 2 

I 58 players che si sono gettati nella mischia hanno versato dunque 270.000 dollari di buyin per il Super High Roller Bowl Macao. Già superato il garantito di 13 milioni di dollari americani e c’è ancora la possibilità di migliorare il dato in quanto la late registration chiuderà allo start della seconda giornata. Sono 27 coloro che imbustano e come detto le luci della ribalta sono tutte per Isaac Haxton capace di accumulare ben 11.170.000 gettoni. Alle sue spalle provano a farsi vedere negli specchietti Justin Bonomo e Adrian Mateos. L’americano imbusta 8.895.000 pezzi e lo spagnolo riparte con 8.660.000. 

SHR Bowl Macao: Haxton, Bonomo e Mateos, che tridente in fuga dopo il day 1
Isaac Haxton

Inevitabilmente però abbiamo una top ten assai spettacolare. Infatti oltre a tre citati fuggitivi, ecco che fra i migliori 10 spuntano le sagome di Daniel Cates (7.635.000), Dan Smith (7.070.000), David Peters (5.550.000), Erik Seidel (5.085.000), Jason Koon (4.545.000) e Patrik Antonius (4.465.000). Se questi nomi non vi bastano, sappiate che hanno completato il giro di boa anche i vari Daniel Dvoress, Sergio Aido, Rainer Kempe, Steffen Sontheimer, Dominik Nitsche, Stephen Chidwick, Christop Vogelsang, Steve O’Dwyer, Bryn Kenney, Sam Greenwood e Fedor Holz. 

La top ten del day 1

  1. Isaac Haxton 11.170.000
  2. Justin Bonomo 8.895.000
  3. Adrian Mateos 8.660.000
  4. Kahle Burns 7.750.000
  5. Daniel Cates 7.635.000
  6. Dan Smith 7.070.000
  7. David Peters 5.550.000
  8. Erik Seidel 5.085.000
  9. Jason Koon 4.545.000
  10. Patrik Antonius 4.465.000

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here