lost password?
Lunedì, 18.06.2018

The Game Championship: Chiuso il day 1B
am sabato, dicembre 21, 2013

Il The Game Championship compie un’altro passo verso il day 2. Nella poker room del Casinò Perla di Nova Gorica pochi minuti fa si è chiuso il day 1B che ha visto 101 players prenderne parte. Questi, uniti ai 29 del day 1A, fanno salire il totale a 130 unità. Al comando del count in questo day 1 B c’è Mariella Bragaglio che con 134.800 chips si lascia alle spalle gli altri 32 rimasti.

stefano muraIl Main Event, che ha un montepremi garantito di 20.000€ a fronte di un buy-in di 200€, continua a scrivere la sua storia. Alle 14:00 puntuali il day 1B ha preso il via con 45 giocatori iscritti, numero decisamente destinato a salire vista la possibilità sia del re-entry sia della late registration possibile sino al 10 livello, livello che coincide anche con la fine di ogni day 1.

Tra i partenti in questa giornata di gara diversi volti noti, Stefano Mura (in foto), Alessandro Olivieri, Alessandro Mellinato che dopo aver centrato il final table nella prima edizione cerca di migliorarsi, Luigi Puiatti, Francesco Bullo, Paolo Camerotto e Alessasndro Monticciolo sono solo alcuni dei protagonisti odierni che, seduti ai loro posti, hanno ricevuto uno stack di 30.000 chips ed hanno iniziato a giocare da blinds 25-50. Man mano che il gioco proseguiva nuovi giocatori hanno fatto capolino in sala, prende posto l’organizzatore della manifestazione, Raffaele Maria De Nicola, e poco dopo di lui anche Oreste Mandarini, vincitore del The Event by NIPE d pochi giorni fa.

Naturalmente, come è ovvio, non ci sono solo player-in in un torneo di poker, così è anche al The Game Champonship, quindi vediamo chi ha terminato anzitempo le chips. Il primo ad essere eliminato in questo day 1B è Gianni Aurioso nel corso del secondo livello.

A bui 100|200 Walter Chodaki apre a 400 da CO, sul button Stefano Veronese chiama, dallo SB Gianni Aurioso three-betta a 1,000 trovando il call del solo Veronese.
Sul flop :10d: :8h: :7s: Aurioso over-potta a 3.00o chips, Veronese raisa a 6.000, Aurioso three-betta a 18.000, Veronese pusha e scontato call. Allo showdown i due giocatori mostrano
Gianni Aurioso :Ks: :Kc: per la overpair
Stefano Veronese :7c: :7d: per il set
I turn :9s: ed il river :5d: non cambiano la dinamica della mano portando all’eliminazione di Aurioso, che però non demorde e corre subito a fare re-entry.

Walter ChodackiDopo la giornata di ieri che abbiamo schematicamente riassunto in “out –> re-entry –> 2up –> out!Walter Chodacki (foto a lato) ci riprova ma la musica non cambia, non sembra decisamente essere il suo week-end e le parole espresse dopo l’ennesima eliminazione ne sono una testimonianza:
” Colore contro colore, set over set…bah…”
Naturalmente tutto questo no lo scoraggia e corre a pagare l’ennesimo buy-in e a ritentarci, vediamo se riesce a confermare il detto “chi l’ha dura la vince!

Chi invece ha sfruttato al meglio la fase centrale della giornata è Raffaele Maria De Nicola che vola a 72.000 ottenendo momentaneamente la testa del chips count. Tutto questo mentre i giocatori paganti in questo day 1B salgono a 65. Il livello è il sesto, i bui sono 200|400 ante 25 ed il monster pot glielo consegna, per non dire regala, Ermanno Ananaia.

Da HJ Ermanno Ananaia limpa, sullo SB Raffaele raisa a 1.100, Ananaia three-betta a 3.500 e Raffaele decide di chiamare e gocarsi il colpo.
Sul flop :8d: :Ks: :7h: check di Raffaele, Ananaia betta 4.000 e call
Sul turn :10h: altro check di Raffaele, Ermanno pusha per 10.000 e call di Raffaele che non aspettava altro.
Ermanno allo showdown di presenta con :As: :Ac: mentre Raffaele con :10s: :8s: per la doppia che al river :8h: diventa addirittura full

La chipleading però Raffaele non riesce a tenerla sino alla fine, nell’ultimo livello sale in cattedra Mirella Bragaglio che con 134.800 chips vola in testa al chipcount lasciandosi alle spalle, alla chiusura della giornata, altri 32 giocatori sui 101 inscritti in totale. Il The Game Champioship non termina qui, alle 21:00 infatti è in programma il terzo e ultimo day 1.

Chipcount day 1B

Pos.CognomeNomeStack
1BragaglioMirella134.800
2ValoppiCristiano131.000
3FacchinettiAlessandro110.800
4AmbrosioDiego110.000
5De NicolaRaffaele Maria98.700
6CepuranZoran89.100
7SajnoskiMujadin86.000
8SebastianuttiAlberto85.200
9CannavàClaudio82.900
10GoffredoDavide74.200
11MuraStefano73.600
12BussolaGiustiniano71.100
13OgrinMiha69.200
14FerraroDomenico68.700
15De MinicisGiovanni67.200
16MonticcioloAlessandro66.500
17trevisanRiccardo65.700
18Di PaloRosa62.400
19CoccioGiampiero59.600
20OccultoGiuseppe52.000
21ZakovsekMark51.900
22CoanWalter50.000
23PuiattiLuigi49.700
24ZakovsekSabina47.700
25KiselevaSvetlana46.500
26ChodackiWalter42.700
27AgostaGiuseppe38.200
28FolladorAlberto38.000
29KeserAlen37.400
30MarchiAlessandro34.000
31FestaFortunato23.200
32BellemoLivio23.200
33MeneghelliNicola20.200






Cookie-Einstellung

Wir verwenden Cookies und den Webanalysedienst Google Analytics, um unsere Website möglichst benutzerfreundlich zu gestalten. Wenn Sie fortfahren, stimmen Sie der Verwendung zu. Weitere Informationen und die Möglichkeit Cookies zu deaktivieren finden Sie hier: Datenschutzerklärung

Impressum

Ihre Auswahl wurde gespeichert!

Weitere Informationen

Information

  • Einverstanden:
    Unsere Website verwendet Cookies. Cookies sind kleine Textdateien, die es ermöglichen, bestimmte Informationen zu Ihnen und Ihrem Nutzungsverhalten bezüglich unserer Website auf Ihrem Endgerät (beispielsweise PC, Smartphone, Tablet) zu speichern. Mit Cookies können wir die Benutzerfreundlichkeit unserer Website erhöhen und ihre Funktionalität sicherstellen. Wir setzen Google Analytics ein, um Besucher-Informationen wie z.B. Browser, Land, oder die Dauer, wie lange ein Benutzer auf unserer Seite verweilt, zu messen. Ihre IP-Adresse wird anonymisiert übertragen, die Verbindung zu Google ist verschlüsselt.
  • Keine Cookies zulassen:
    Die Cookie-Deaktivierung können Sie in unserer Datenschutzerklärung vornehmen. Danach werden keine Cookies gesetzt, es sei denn, es handelt sich um technisch notwendige Cookies.

Sie können Ihre Cookie-Einstellung jederzeit hier ändern: Datenschutzerklärung.

Zurück