News

The Million: Savinelli e Benelli che guizzo verso il day 3, in 177 sognano il colpaccio

0

Una domenica intensa ed infinita. Il “€700 The Million €1.000.000 GTD” saluta anche gli ultimi due day 2 e si avvia alla terza giornata con 177 giocatori in lizza. Grande azione al Perla quindi, con Carlo Savinelli e Andrea Benelli a caccia della grande impresa. In palio 300.000 euro al campione. 

34 nazioni rappresentate

Tanti i nuovi primati raggiunti dal “€700 The Million” e fra questi c’è la presenza di ben 34 nazioni differenti in gioco. Un torneo sempre più internazionale quindi, anche se la parte del leone a livello numerico la fanno gli azzurri. Ieri quindi spazio al day 2B e day 2C, mentre il day 2A giocato la settimana precedente aveva già mandato 56 giocatori alla terza giornata. Confermati i 1.684 ingressi per 1.002.020€ di prize pool e con 491 players in gioco nel day 2B. In 48 si assicurano il pass per i day 3 e sono comandati da Vladimir Mehmeti con 1.550.000 chips. Qui si mettono in evidenza due pezzi da novanta come Carlo Savinelli e Andrea Benelli. Il campano imbusta 1 milione di gettoni, mentre il pratese si attesta a quota 940.000. Possono davvero essere le mine vaganti del torneo.

The Million: Savinelli e Benelli che guizzo verso il day 3, in 177 sognano il colpaccio
Carlo Savinelli

Con loro ritroveremo anche Nicola Cappellesso (820.000), Romano Lelli (805.000), Fares Shehadeh (540.000) e Alessandro De Iaco (285.000). Nel day 2C invece in 220 sono tornati ai tavoli e ben 73 si assicurano il passaggio al day 3. Anche qui la vetta del count parla straniero con Miroslav Opojevlic, il quale decolla a quota 1.695.000. Nicola Angelini è il secondo nel count di giornata, ma parecchio distante dal fuggitivo. Per l’azzurro ci sono 1.215.000 fiches. Fra i volti noti, completano il taglio del nastro fra gli altri,  Antonino Venneri (1.110.000), Guido Presti (795.000) e Giuseppe Ruocco (755.000).In 177 torneranno oggi per la discesa verso il final day e dunque ecco servita un’altra lunghissima giornata. 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here