WPT

WPT Deepstack Amsterdam: Sarro chiude 30°, Ami Barer e Tobias Peters al final table

0

La sedicesima stagione del World Poker Tour ha preso il via ad Amsterdam. In attesa del main event, i motori si scaldano con il “€1.500 WPT Deepstack”. Sono rimasti in nove a contendersi lo scettro di campione, assieme alla prima moneta da 73.615 euro. Nomi importanti come quelli di Ami Barer e del padrone di casa Tobias Peters hanno raggiunto il tavolo finale, mentre Alessandro Sarro chiude la sua corsa al 30° posto a premio. 

In 243 al WPT Deepstack 

Sono stati in tutto 243 i paganti a questo evento per un montepremi di 328.050 euro. Il prize pool viene ripartito in 31 piazze “In the Money” con un cash minimo di 2.188€ fino a raggiungere appunto il primo premio di 73.615 bigliettoni. Come detto l’unico alfiere azzurro ad ottenere una ricompensa in denaro è Alessandro Sarro. Per la sua 30° posizione arrivano quindi 2.188 euro. Insieme a lui, mancano l’accesso al tavolo finale la bella Loni Harwood (26°), Paul Gresel (18°), Juha Helppi (16°), Felix Schlott (14°), Tomas Soderstrom (11°) e l’uomo bolla dell’official final table Josep Galindo-Lopez (10°). 

WPT Deepstack Amsterdam: Sarro chiude 30°,  Ami Barer e Tobias Peters al final table

Il comando del count è affidato a Richard Milne a quota 1.058.000. Ma è una situazione molto equilibrata, basti pensare che fra il leader e l’ultimo nel count ci sono 517.000 chips di differenza. Due i nomi importanti in mezzo al lotto dei finalisti. Tobias Peters (740.000) e Ami Barer (658.000). L’olandese è al suo terzo “In the Money” nel circuito dopo la 3° piazza ottenuta due anni fa al WPT National Bruxelles e l’undicesimo posto nel WPT High Roller Amasterdam di 12 mesi fa. Il canadese invece ha come unico risultato un 24° posto nel 2013, al main event del WPT Montreal. 

Start del tavolo finale a partire dalle ore 15.00 con il livello 25, 12.000-24.000 ante 4.000. Domani invece prende il via la stagione XVI del WPT Global con il day 1A del main event dal buyin di 3.300 euro. Vi lasciamo con il count ufficiale del WPT Deepstack: 

1 | Richard Milne | Scotland | 1,058,000
2 | Pim van Wassenberg | Netherlands | 793,000
3 | Thijs Menco | Netherlands | 541,000
4 | Alberto Stegeman | Netherlands | 839,000
5 | Dennis Bijen | Netherlands | 970,000
6 | Ami Barer | Canada | 658,000
7 | Fredrick Andersson | Sweden | 817,000
8 | Tobias Peters | Netherlands | 740,000
9 | Kees Aerts | Netherlands | 831,000

Questo il payout: 

1 $80,653
2 $56,634
3 $35,646
4 $21,681
5 $16,748
6 $13,877
7 $11,825
8 $10,087
9 $8,063

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here